Visite guidate alla scoperta della città

5

Il programma di gennaio organizzato da Iat-Reservation e Comune di Piacenza

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – È online, su www.visitpiacenza.it, il calendario aggiornato delle visite guidate per adulti, famiglie e bambini, organizzate da Iat-Reservation Piacenza in collaborazione con il Comune di Piacenza e con il supporto di guide turistiche qualificate, alla scoperta del patrimonio storico e artistico della città. In particolare, il primo appuntamento in calendario è previsto per domenica 2 gennaio (ritrovo alle 15.30 in piazzale delle Crociate) con la visita guidata “Natività tra gli affreschi della Basilica di Santa Maria di Campagna”, nel corso della quale verrà raccontata la storia del Santo Natale attraverso gli affreschi sulle pareti, nella cupola e nella cappella della basilica progettata dall’architetto piacentino Alessio Tramello. E proprio nella cappella della Natività sarà possibile ammirare il meraviglioso affresco del Pordenone, “L’Adorazione dei magi”. Il costo della visita è di 10 euro, mentre per i bambini fino ai 12 anni la partecipazione è gratuita. “La Befana ha perso la scopa a Piacenza. Vieni a cercarla con noi!” è invece il titolo della visita guidata per famiglie con bambini dai 6 ai 10 anni in programma nella mattinata di giovedì 6 gennaio, giorno dell’Epifania. Ritrovo e partenza sono previsti alle ore 11 davanti alla sede dello Iat-R Piacenza, in piazza Cavalli 7. Il costo è di 7 euro per bambino e di 3 euro per adulto accompagnatore. Infine, domenica 23 gennaio, con ritrovo e partenza alle ore 15 sempre davanti alla sede dello Iat-R Piacenza in piazza Cavalli 7, sarà la volta della visita guidata per adulti “Piacenza medievale e i Paratici del Duomo”, alla scoperta della Piacenza classica con particolare attenzione ai paratici e alle formelle in Duomo che li raffigurano (costo 10 euro, gratis per i bambini fino ai 12 anni).

Per tutte le visite guidate sono necessari la prenotazione e il pagamento anticipato, da effettuarsi presso l’ufficio Iat-R in piazza Cavalli 7, aperto da martedì a domenica dalle 10 alle 17 (nonché giovedì 6 gennaio dalle 10 alle 16) e contattabile anche telefonicamente allo 0523-492001 o via email all’indirizzo iat@comune.piacenza.it.

Da marzo 2021, l’ufficio di Informazione e Accoglienza Turistica di Piacenza è diventato Iat-Reservation, presso il quale oggi è quindi possibile non solo ricevere informazioni, ma prenotare esperienze e pacchetti turistici, grazie alla cordata di imprese che ha vinto il bando relativo e, nello specifico, all’agenzia Itinere. Tra le iniziative per incentivare la ripresa del turismo, Itinere e Comune di Piacenza hanno deciso di promuovere una programmazione di visite guidate pensate per un ampio target di visitatori: i cittadini che voglio approfondire gli aspetti storico-artistici della città, i turisti che visitano Piacenza per la prima volta e i bambini, con visite studiate ad hoc per la loro età. L’attivazione del nuovo ciclo di visite è stata possibile grazie alla partecipazione delle guide abilitate di Piacenza e provincia, che hanno ideato diverse proposte tematiche per continuare a offrire un servizio che ha riscontrato un buon successo nell’annata precedente. Le visite saranno due domeniche al mese in bassa stagione e tutte le domeniche durante l’alta stagione. In occasione delle festività ci saranno anche visite a tema per adulti o bambini.