‘Verso i titoli italiani’, salgono sul ring gli atleti dilettanti e professionisti della Pugilistica Padana

10

municipio-ferraraSabato 12 giugno alle 20 al Campo scolastico comunale in via Porta Catena 81 meeting organizzato da Ssd L’Accademia. Aperto al pubblico

FERRARA – Si è svolta nella mattinata di martedì 8 giugno nella residenza municipale di Ferrara la presentazione alla stampa del programma della manifestazione sportiva ‘Verso i titoli italiani‘ di pugilato, organizzata dalla Ssd L’Accademia per sabato 12 giugno alle 20 al campo sportivo scolastico comunale di via Porta Catena 81. All’incontro con la stampa erano presenti l’assessore comunale allo Sport Andrea Maggi, l’amministratore unico della Ssd L’Accademia Massimiliano Duran con il presidente della stessa Ssd Soili Schiavi e il presidente della Pugilistica Padana Alessandro Becchetti.

Gli incontri – l’iniziativa si avvale del patrocinio del Comune di Ferrara – si svolgeranno all’aperto e saranno accessibili al pubblico (ingresso a pagamento). Sarà affidata all’Associazione Carabinieri l’attività di controllo sul rispetto delle regole anti Covid.

“È certo un motivo di grande soddisfazione, in un clima di minore incertezza rispetto allo scorso anno, – ha affermato l’assessore allo Sport Andrea Maggi – poter finalmente presentare uno dei primi incontri sportivi in presenza, un’occasione alla quale il pubblico di appassionati di boxe potrà partecipare. Altra ragione di soddisfazione, per la quale ringraziamo in particolare l’Accademia di pugilato e il suo amministratore Massimiliano Duran, è certo il motivo alla base di questo progetto, voluto proprio per consentire agli atleti di casa nostra di dimostrare il loro valore e poter proseguire il loro percorso sportivo personale”. 

LA SCHEDA  (a cura degli organizzatori) – L’Accademia SSd organizza per sabato 12 giugno 2021 alle ore 20.00 presso il Campo Scolastico Comunale in via. Porta Catena 81 una manifestazione pugilistica denominata “Verso i titoli italiani”.

La manifestazione sarà composta da sei incontri di cui tre per dilettanti (programmati sulle tre riprese) e tre professionistici (programmati sulle 8 riprese): a salire sul ring per la Pugilistica Padana saranno i dilettanti Ilaria Sinigaglia attesa per una rivincita dopo il pareggio al XX Memorial Duran con la coriacea veneta Anna Tonello e Giacomo Mistroni contro Francesco Gottardo (boxe Cavarzere). Completa la serie dilettanti l’incontro fra Antonio Di Giovanni (Ravenna Boxe) e Adam Rassifi (Tricolore Reggio Emilia). I tre incontri per professionisti avranno come protagonisti: Mattia Musacchi (Pugilistica Padana) vs Stefan Nicolae (Romania); Daniele Zagatti (Pugilistica Padana) vs Kristi Zeka (Albania); Emanuele Venturelli (Pugilistica Padana) vs Sergio Romano (Col Brognara). Mattia Musacchi (pesi piuma) reduce da 2 sconfitte alquanto discusse e discutibili sarà costretto a vincere il suo primo incontro sulle 8 riprese contro il rumeno Stefan Nicolae; Daniele Zagatti (superleggeri) incontrerà l’albanese Zeka pugile da non sottovalutare che ha incontrato avversari molto quotati nel suo paese d’origine disputando incontri sempre sul filo dell’equilibrio; Emanuele Venturelli (pesi massimi) sarà a sua volta impegnato contro l’esperto Romano, pugile che ha già tentato la conquista Titolo Italiano ben 3 volte e con una vastissima esperienza da professionista che l’ha visto salire sul ring ben 31 volte.