Vasto allagamento nel Parco Ippodromo a Cesena

Molti curiosi tentano di entrare per fare riprese ma la Protezione Civile avverte: “Avvicinarsi è pericoloso”

CESENA – Dalla Protezione Civile del Comune di Cesena segnalano che si è creata una situazione molto critica all’interno del Parco Ippodromo, dove sta affluendo una consistente massa d’acqua (in corso le verifiche per capire se arriva da uno scolo consorziale o dal fiume Savio) che ha riempito le grandi buche presenti nell’area (quelle in origine destinate alla creazione di un lago).

Purtroppo, molti curiosi cercano di avvicinarsi a quest’area per effettuare riprese e foto, nonostante il parco sia stato chiuso fin da questa mattina. Anche poco fa la Polizia Municipale ha fermato un veicolo che stava tentando di inoltrarsi nel parco, a dispetto delle transenne collocate sulla via d’accesso.

La Protezione Civile mette in guardia sull’estrema pericolosità della situazione e invita i cittadini a non avvicinarsi a quest’area per non mettere a rischio la loro sicurezza.

Analogamente, si invitano i cittadini a tenersi a distanza di sicurezza dagli argini del fiume e, in particolare, dall’area del Ponte Nuovo dove sta lavorando la ditta incaricata di rimuovere le ramaglie e dove, per questo, è stata installata una torre faro.