Urbaner e Lodovico Digital Library

13
Repo in hall of fame (Pesaro), Archivio Roberto Repo Malpensa

MODENA – Urbaner – culture urbane Emilia-Romagna, progetto dell’assessorato alla Cultura del Comune di Modena, con il sostegno di Fondazione di Modena, pubblica il suo primo archivio incentrato sul lavoro di Roberto “Repo” Malpensa, sulla piattaforma Lodovico Digital Library, sviluppata dal Centro di Ricerca Interdipartimentale sulle Digital Humanities dell’Università di Modena e Reggio-Emilia (DHMoRe).

Oggi, un nuovo risultato per Urbaner, l’ultimo in ordine di tempo: la collaborazione instaurata con Lodovico, una digital library aperta e trasversale, sviluppata dal Centro di Ricerca Interdipartimentale sulle Digital Humanities dell’Università di Modena e Reggio-Emilia (DHMoRe) in sinergia con la Fondazione di Modena, con l’obiettivo di preservare e valorizzare mediante gli strumenti digitali il patrimonio di archivi e biblioteche.

Grazie all’interessamento, alla disponibilità e all’affiancamento del direttore Matteo Al Kalak e del project manager di Lodovico Luca Sandoni, sarà quindi consultabile la prima tranche di 160 documenti, tra foto e bozzetti, facenti parte dell’archivio di Roberto “Repo” Malpensa, anche grazie alla gentile concessione della famiglia e al supporto degli amici di sempre.