Un laboratorio per avvicinare i bambini all’informatica

4

Aperte le iscrizioni all’incontro del 14 gennaio di “Coderdojo”. Nell’ultima lezione i piccoli programmatori hanno realizzato un videogame incentrato sui doni di Babbo Natale

MODENA – Avvicinare bambini e ragazzi alla programmazione e, quindi, all’informatica, affrontando semplici problemi, sviluppando il pensiero computazionale e aiutando a ragionare in modo creativo. Sono gli obiettivi del laboratorio di coding “Coderdojo” proposto dall’associazione Modi nella Palestra digitale MakeItModena. È possibile iscriversi al prossimo incontro, in programma sabato 14 gennaio dalle 15 alle 18 negli spazi comunali di strada Barchetta 77, compilando la form pubblicata sul sito web www.makeitmodenaform.it/coderdojo14gennaio.

L’appuntamento è dedicato a ragazzi e ragazze da 8 a 14 anni ed è incentrato sul linguaggio di programmazione “Scratch”, realizzato dall’ateneo americano Mit per la didattica col fine di rendere la programmazione educativa e, al tempo stesso, divertente. Durante l’ultimo incontro, per esempio, i piccoli partecipanti alla lezione di dicembre di “Coderdojo” hanno realizzato un divertente videogame a tema natalizio in cui nell’arco di un minuto bisogna catturare il maggior numero di doni di Babbo Natale che cadono dal cielo (per giocarlo su internet: https://tinyurl.com/ScratchMODI).

Approfondimenti anche al telefono (059 2034105) e sul sito dell’associazione Modi (www.associazionemodi.it/coderdojo).