Ultimi giorni per aderire al laboratorio per Start up

17

Fino a sabato 20 gennaio iscrizioni al percorso ideato dal Laboratorio Aperto per fornire strumenti pratici e conoscenze imprenditoriali a giovani talentuosi

MODENA – Ultimi giorni per candidarsi al percorso al centro dello “Start up Creation lab”, la nuova proposta del Laboratorio Aperto di Modena riservata a universitari, dottorandi e neo-laureati da non più di un anno di tutt’Italia volto a sostenerli nella trasformazione di una idea imprenditoriale in una start up di successo.

Le iscrizioni a quello che è un vero e proprio laboratorio, un programma sperimentale costruito per fornire strumenti pratici e conoscenze imprenditoriali a giovani talentuosi, possono infatti essere presentate fino a sabato 20 gennaio compilando il form online (https://laboratorioapertomodena.it/start-up-creation-lab).

Durante il percorso intensivo, della durata di 120 ore, i giovani selezionati avranno l’opportunità di “immergersi” nel mondo dell’imprenditoria e di sviluppare le competenze necessarie per dare concretezza ai progetti. Il programma include, infatti, 60 ore di educazione sulla cultura d’impresa e formazione imprenditoriale; 40 ore di attività di project work e pre-totipazione con il supporto di tutor e mentor; 20 ore di presentazioni, inclusa una pitch session e attività di networking. L’iniziativa del polo di viale Buon Pastore 43 è realizzata in collaborazione con Democenter, Tecnopolo di Modena e Motor Valley Accelerator e col patrocinio di Unimore.

Nel dettaglio, le attività inizieranno col primo modulo di formazione su “Cultura imprenditoriale” e “Mondo start up”, aperto ai primi 150 interessati che invieranno la domanda di candidatura: saranno introdotti alla cultura d’impresa e alle differenze tra entrepreneurship e intrapreneurship, scopriranno il potere del design thinking e impareranno come creare un efficace pitch deck.

In seguito, dal totale verranno scelti 75 partecipanti per il secondo modulo di approfondimento di “Cultura imprenditoriale”. In questa fase, i giovani selezionati saranno guidati attraverso l’approccio “lean” nel lancio di una start up e apprenderanno come pre-totipare un’idea di impresa, studiando il mercato di riferimento e le strategie di marketing, e impareranno a creare un solido business plan e un team di successo.

Tra tutte le proposte, saranno individuati i 35 progetti più promettenti per partecipare al modulo di “Formazione all’imprenditorialità”: prenderanno parte, infatti, a cinque giornate di project work e pre-totipazione affiancati da mentor e tutor, provenienti dal mondo start up e imprenditoriale, che li supporteranno nello sviluppo delle idee di impresa e nella pre-totipazione. I progetti d’impresa selezionati verranno presentati, inoltre, in un “Lab day” attraverso una pitch session.

Inoltre, i progetti che si trasformeranno in imprese costituite saranno accompagnati alla candidatura per il Bootcamp Start Up di Innovit, il Centro per l’innovazione di San Francisco, negli Stati Uniti, nato su impulso della presidenza della Repubblica e del Ministero degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale allo scopo di costruire una interfaccia tra il mondo dell’innovazione italiano e l’ecosistema innovativo della Silicon valley.

Maggiori informazioni anche via mail (modena@labaperti.it) e al telefono (342 3481283).