“Torneo del Duca Ercole”: gara di tiro con l’arco storico della Contrada di San Benedetto

15

Domenica 27 marzo 2022 alle 9 e nel pomeriggio il Memorial Maccanti nella sede della contrada, corso Biagio Rossetti 5

FERRARA – Appuntamento con il “Torneo del Duca Ercole”, la gara di tiro con l’arco storico della Contrada di San Benedetto, in programma per domenica 27 marzo 2022 nella sede della contrada (corso Biagio Rossetti 5, Ferrara). Il ritrovo per i partecipanti al torneo – alla sua 12.a edizione – è fissato per le 8, mentre la gara accreditata per il campionato di arco storico dell’Emilia Romagna inizierà alle 9. Dopo il pranzo e le premiazioni, sarà di nuovo in campo l’attività sportiva con il 7.o Memorial Antonio Maccanti dedicato alla gara degli anelli, che mette alla prova la particolare precisione di tiro.

L’iniziativa è stata presentata mercoledì 23 marzo nella residenza municipale di Ferrara. All’incontro con i giornalisti sono intervenuti il vicesindaco e assessore al Palio Nicola Lodi, il presidente dell’ente Palio Nicola Borsetti e il capo contrada Lorenzo Linoso, alla presenza degli altri rappresentanti della contrada biancoazzurra Marco Bettini e Fuad Debdoubi.

“Grazie alla Contrada San Benedetto si iniziano finalmente a scaldare i motori per quest’anno tanto atteso di ripresa del Palio – ha sottolineato il vicesindaco Nicola Lodi – dopo due lunghissimi anni di fermo. E quale miglior modo per iniziare se non con una domenica stupenda, probabilmente di sole, dedicata a questo dodicesimo torneo? Ringrazio la contrada per aver deciso di iniziare questo cammino verso il Palio che quest’anno, finalmente, possiamo confermare che a maggio ci sarà. Si ricomincia a respirare quell’aria che da due anni mancava a causa del Covid. Grazie alla contrada, a tutte le famiglie e a tutte le persone che si sono riunite per organizzare questo torneo: lo stop alle attività era uno stop sociale, e dentro al Palio si fa tantissima socialità. Speriamo che le nuove leve, le nuove forze che le contrade hanno perso in questi due anni a causa del Covid ritornino quest’anno grazie a queste attività che sono e saranno sempre supportate dall’Amministrazione comunale.”

“Quest’arte medievale è specialità della contrada – ha spiegato il capo contrada Lorenzo Linoso –  e lo dimostra il fatto che questo è il dodicesimo torneo che organizziamo a San Benedetto. Negli ultimi dodici anni il torneo ha sempre rappresentato l’apertura delle porte verso il Palio, e finalmente quest’anno speriamo che queste porte si spalanchino e portino tutta la città nel cuore pulsante della contrada. Domenica inauguriamo inoltre la nuova presidenza della contrada con a capo Chiara Formaggi, prima presidente donna della contrada, e il nuovo consiglio direttivo ringiovanito: così insieme con la ripartenza del Palio, la contrada di San Benedetto riparte con persone giovani”.

“È un piacere essere qua – ha concluso il presidente dell’ente Palio Nicola Borsetti – perché significa che il mondo del Palio riparte in maniera trasversale con una contrada protagonista con un evento di tutto rispetto, giunto alla dodicesima edizione. Un plauso va a tutti i contradaioli di San Benedetto che hanno portato avanti in tutti questi anni con grande successo questo evento. Domenica sarà sicuramente una giornata in amicizia di buon auspicio per tutte quelle sfide che ci aspettano nelle prossime settimane.”

Per info e iscrizioni: Agnese cell. 342 6351143, Fuad 333 8162086, email  segreteria.contradasambe@gmail.com