Teatro Gioco Vita: “Cassandra” dal 23 al 25 novembre al Teatro Filodrammatici di Piacenza

0
Arisbe e Cassandra ombre e sagome

PIACENZA – Dopo la “prima” piacentina al Festival “L’altra scena”, torna in scena al Teatro Filodrammatici “Cassandra”, la nuova produzione 2022 di Teatro Gioco Vita. Appuntamento per gli studenti delle scuole secondarie di 1° grado e superiori da mercoledì 23 a venerdì 25 novembre in matinée nel cartellone della Rassegna di teatro scuola “Salt’in Banco” curata da Simona Rossi e organizzata dal centro di produzione teatrale diretto da Diego Maj con Fondazione Teatri di Piacenza, la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Spettacoli alle ore 11 mercoledì 23 novembre, gli altri due giorni alle ore 10.

“Perché non vedono il mondo intorno a noi crollare?”, recita il sottotitolo di “Cassandra”, progetto firmato da Enrica Carini (testo) e Fabrizio Montecchi (regia e scene) con i disegni e le sagome di Nicoletta Garioni. Perché la Cassandra di Teatro Gioco Vita emerge dalle pieghe del mito e si fa a noi contemporanea per dirci che non possiamo più aspettare: il mondo intorno a noi sta crollando sotto il peso dei tanti disastri ambientali prodotti dal surriscaldamento globale. Una Cassandra che accusa apertamente la specie umana di essere responsabile, con le sue azioni, dell’emergenza climatica in atto e delle sue catastrofiche conseguenze; un’immane devastazione di cui lei non vuole, in nessun modo, essere parte. Una Cassandra adolescente che come tutti gli adolescenti vive in modo conflittuale i rapporti con la famiglia e gli adulti intorno a lei e ai quali non rinuncia a dire quello che loro non vogliono vedere: il mondo sta inesorabilmente avviandosi verso la distruzione.

Sulla scena due attrici, Letizia Bravi e Barbara Eforo, entrambe narratrici, interpreti delle due protagoniste, Cassandra e Arisbe, e animatrici dei loro doppi in ombra. Sono loro a condurci in un tempo oltre la Storia, sospeso tra passato e futuro, dove Cassandra e Arisbe hanno l’identità scenica di figure d’ombra. Sono loro che ci accompagnano in un tempo altro, fatto di “visioni” composte da evocative ombre ancestrali che arrivano dal profondo e che si fondono con immagini video di una realtà crudelmente attuale. Sono infine sempre loro a riportarci nel presente, in quella sala di teatro in cui si consuma il necessario atto del dire e del testimoniare. Le musiche sono di Paolo Codognola, i costumi di Tania Fedeli, le luci di Anna Adorno.

Lo spettacolo “Cassandra” tornerà al Teatro Filodrammatici, sempre per le scuole, l’8 febbraio.

Teatro Gioco Vita_TEATRO RAGAZZI 2022/2023

(responsabile progetti teatro ragazzi, teatro scuola e formazione Simona Rossi)

Teatro Gioco Vita

Fondazione Teatri di Piacenza

con il sostegno di Fondazione di Piacenza e Vigevano

con il contributo di MIC e Regione Emilia-Romagna

in collaborazione con Associazione Amici del Teatro Gioco Vita

Teatro Municipale

venerdì 11 novembre 2022 – ore 10

SALT’IN BANCO Rassegna di teatro scuola

Teatro Gioco Vita

CASSANDRA

Perché non vedono il mondo intorno a noi crollare?

di Enrica Carini e Fabrizio Montecchi

con Letizia Bravi e Barbara Eforo

testo Enrica Carini

regia e scene Fabrizio Montecchi

disegni e sagome Nicoletta Garioni

musiche Paolo Codognola

costumi Tania Fedeli

luci Anna Adorno

voci registrate Letizia Bravi, Tiziano Ferrari

realizzazione sagome Nicoletta Garioni, Federica Ferrari e Gabriele Genova

realizzazione scene Giovanni Mutti, Erilù Ghidotti

spettacolo d’ombre con due attrici

per tutti, da 12 anni – durata 1h circa

NUOVA CREAZIONE 2022

INFORMAZIONI 

SALT’IN BANCO

Per tutte le attività di “Salt’in banco” la prenotazione è obbligatoria e deve pervenire all’Ufficio Scuola di Teatro Gioco Vita, telefono 0523.315578, e-mail scuola@teatrogiocovita.it.