Spazio 2, aperte le iscrizioni per i corsi di inglese e informatica

6

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Sono aperte le iscrizioni ai nuovi corsi in programma presso il centro di aggregazione Spazio 2.021 di via XXIV Maggio. La partecipazione è gratuita ma i posti in presenza previsti non potranno superare il limite massimo di venti allievi per classe. Davvero ampio il ventaglio delle opportunità, a cominciare da “Space Babel”, corso di formazione per avvicinarsi alla lingua inglese, perfezionarne la conoscenza o, per i più esperti, avere l’occasione di fare conversazione con docenti specializzati madrelingua. Le lezioni con i professori Debora, Umberto e Valeria, avranno inizio il 4 ottobre per concludersi nel maggio 2022 e si terranno nelle ore pomeridiane di lunedì e mercoledì.

“SpaceReboot” è invece il titolo del corso di corso di formazione sulla gestione delle principali applicazioni internet e del pacchetto Office. Le lezioni nell’aula didattica, a cura del professor Ivan, si terranno ogni giovedì dalle 15.30 alle 17.30 a partire dal 7 ottobre e sino al mese di dicembre. Ogni partecipante, per seguire al meglio le lezioni, dovrà essere munito di pc portatile.

Per prenotare la partecipazione a uno o a entrambi i corsi, le persone interessate possono recarsi presso la sede di via XXIV Maggio, dal lunedì al venerdì dalle 12.30 alle 19, e compilare il modulo di iscrizione, eventualmente con l’aiuto di Mariagrazia, l’educatrice di Spazio 2.021 a disposizione per dare tutte le informazioni e i chiarimenti necessari.

Improntate a soddisfazione per l’avvio dell’iniziativa le parole dell’assessore alle Politiche giovanili, Luca Zandonella: “Inaugurato meno di due mesi fa, il centro aggregativo comunale Spazio 2 prosegue e potenzia la sua attività al servizio dei giovani, ma non solo. Oltre a promuovere l’aggregazione di persone e di idee sui temi del lavoro, dell’animazione e del supporto all’associazionismo giovanile, il centro in questo caso investe energie e promuove due interessanti proposte di formazione professionale, intese a favorire il processo di crescita e a promuovere il benessere dei giovani. Il fatto che siano a titolo gratuito rende l’iniziativa ancora più interessante e meritoria”.