San Marino: le manifestazioni previste durante la settimana per la celebrazione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne

33

Il 25 novembre si celebra la ricorrenza istituita il 17 dicembre 1999 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite. Ecco tutte le manifestazioni previste durante questa settimana

SAN MARINO – La Repubblica di San Marino è da sempre impegnata per prevenire e contrastare la violenza in ogni sua forma educando al rispetto della persona, dei diritti delle donne e contrastando gli stereotipi di genere che sono alla base di una visione errata di donne e uomini nella società. La violenza sulle donne, infatti, risulta ancora nell’elenco delle violazioni dei diritti umani più diffuse al mondo e si manifesta attraverso molteplici volti.

La data rappresenta un momento fondamentale per focalizzare su questo grave problema che riguarda tutti i Paesi del mondo e per ricordare che il rispetto è alla base di ogni rapporto, per creare maggiore consapevolezza in chi la subisce ma anche in chi la esercita. Per far sì che certe azioni distruttive nei confronti di donne e ragazze non rimangano più sotto traccia e impunite. Affinché le stesse non vengano stigmatizzate per il fatto di aver avuto il coraggio di denunciare.

Anche quest’anno nella Repubblica di San Marino saranno tante le iniziative che hanno ricevuto l’Alto Patrocinio degli Eccellentissimi Capitani Reggenti e il Patrocinio della Segreteria di Stato per la Sanità, portate avanti in sinergia con Istituzioni, Servizi sanitari e socio-sanitari, Dipartimento di Scienze Umane dell’Università di San Marino, Authority Pari Opportunità, Commissione Pari Opportunità, Istituti Culturali, Soroptimist per dare un segnale forte e ricordare come la violenza sulle donne sia un fenomeno da non sottovalutare, ma da ricordare ogni giorno dell’anno.

Nell’ambito degli eventi che ruotano intorno alla Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne si ricorda il 21 novembre alle ore 10.00 al Giardino dei Liburni presentazione del Progetto “L’albero delle parole gentili” a cura della Commissione Pari Opportunità in collaborazione con l’Ufficio Gestione Risorse Ambientali ed Agricole.

Il 24 novembre ore 21.00 andrà in onda su San Marino RTV Khorakhanè – la percezione sociale della violenza di genere, parliamone a cura di Sara Bucci.

Gli eventi proseguono con la proiezione del film “Tre manifesti a Ebbing, Missouri” prevista per il 26 novembre alle ore 21.00 presso il Cinema Teatro Concordia di Borgo Maggiore, a cura del Dipartimento di Scienze Umane (UniRSM) e degli Istituti Culturali in collaborazione con l’Unione Donne Sammarinesi. La proiezione è ad offerta libera e i proventi. devoluti all’Authority Pari Opportunità per l’assistenza a vittime di violenza.

Tra gli eventi collaterali, si segnala:

-Barbablù – Concorso artistico contro la violenza sulle donne. Rivolto agli studenti delle Scuole Medie e Superiori, del Centro Professionale e dell’Università della Repubblica di San Marino, a cura della Commissione Pari Opportunità e della Commissione per le Politiche Giovanili. In palio premi offerti ai vincitori da Titancoop e libreria Cosmo.

-Orange the world/Colora il mondo di arancione. La Terza Torre viene colorata di arancione, per aderire ad un’azione globale volta a porre fine alla violenza contro donne e ragazze! in contemporanea avvio del progetto “Una stanza per te” a cura di Soroptimist Club San Marino.

-Video contro la violenza sulle donne. Verrà presentato attraverso i canali social un video realizzato per sensibilizzare contro la violenza sulle donne arricchito di dati e di aggiornamenti sul tema a cura della Commissione Pari Opportunità e della Commissione per le Politiche Giovanili.

-Titancoop aderisce alla campagna di informazione e sensibilizzazione per prevenire e contrastare la violenza sulle donne sostenendo progetti promossi dall’Authority Pari Opportunità attraverso il progetto Doniamo insieme l’1% in solidarietà.

La presentazione ufficiale della relazione annuale dell’Authority Pari Opportunità sarà consegnata alla Eccellentissima Reggenza in udienza il 25 novembre alla presenza del Segretario di Stato alla Sanità e Pari Opportunità Roberto Ciavatta, i membri dell’Authority Pari Opportunità e i membri della Commissione Pari Opportunità.

Hanno aderito alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne l’Istituto per la Sicurezza Sociale, Unione Donne Sammarinesi e l’Azienda dei Servizi e gli studenti dell’Università degli Studi delle Repubblica di San Marino, con il sostegno di Mr APP’s e Titancoop.