Sabato alle 18 al Palaregnani, i rossoblu incrociano il forte Thiene

6
Nella foto di Alberto Bertolani, un timeout di Daniele Uva e la sua squadra

SCANDIANO (RE) – È un avversario molto difficile da affrontare a questo punto della stagione. Il Thiene di mister Thiella ha sei punti nel suo carnet, frutto di due vittorie contro le due capoliste, Roller Bassano e Montecchio Precalcino. È in ritardo in classifica perchè ha perso altre due gare contro le seconde squadre di Correggio e Trissino. Una formazione che ha un quintetto d’esperienza a partire da Casarotto, uno che di gol ne sa molto, e Retis, altro attaccante veloce. Capitan Sperotto è la colonna difensiva con Luotti a supporto ed in porta il valdagnese Comin. Punta senza dubbio ai piani alti della classifica, ma possiede anche diversi giovani di prospettiva in panchina che saranno utili per il futuro gialloblu.

“Dobbiamo fare 50 minuti senza fare errori ed in attacco andare verso la porta più rapidi” Questa la ricetta dell’esperto Alex Rocha per ritornare a fare punti. “È un campionato equilibrato con tanti gol, può succedere di tutto”.

“A Modena abbiamo giocato meglio che nel pareggio casalingo di Bassano. – dichiara Dimone, il portiere cremonese. “Il dualismo con Matteo Vecchi ci spinge a fare meglio tutta la settimana: siamo giovani ed è un’esperienza molto importante. Non dovremo aver paura domani contro il Thiene, le nostre caratteristiche le conosciamo, compreso il nostro ritmo e la nostra qualità”.

Lo Scandiano avrà un Andrea Stefani in meno, che ben fin qui si era comportato, ed al suo posto ci sara Iacopo Vivi. Il team rossoblu si è allenato per tutta la settimana per trovare il setting giusto per la partita contro il Thiene, una delle partite più forti del campionato, un team d’esperienza che vuole ritornare in corsa per i playoff. I rossoblu hanno dalla loro il pubblico che sin dalla prima giornata ha assiepato numeroso il PalaRegnani e che ha sempre dato un supporto per tutto l’arco della partita. Arbitra l’incontro Matteo Fermi di Piacenza e la partita sarà anche in diretta streaming su FISRTV http://bit.ly/hpserieA2-scaxthi con la cronaca di Sandro Rainieri.

Intervista completa a Alex Rocha https://youtu.be/nW-WWPEgnC8

Intervista completa a Filippo Dimone https://youtu.be/ObnBwGIJ0VI

L’entrata al PalaRegnani è come sempre Gratuita previa registrazione online all’indirizzo http://bit.ly/HRScandiano per riservare uno dei 260 posti circa disponibili

Classifica Girone A Serie A2: Roller Bassano 12 Montecchio Precalcino 12, Breganze 9*, Trissino 9, Azzurra Novara 9, Modena* 6, Thiene* 6, Scandiano 4, Correggio* 4, Montebello 1*, Bassano 1

* = una partita in meno