Sabato 23 aprile Gianna Fratta, Corrado Giuffredi e Orchestra Maderna al Teatro Diego Fabbri

7
Gianna Fratta

FORLÌ – La Maestra Gianna Fratta alla direzione dell’Orchestra Maderna presenterà un programma che prevede capolavori romantici di Tchaikovsky, la prima delle sinfonie di Brahms e il funambolico arrangiamento di pagine verdiane di Mangani che sarà eseguito dallo straordinario Corrado Giuffredi al clarinetto. Gianna Fratta suona e dirige nei teatri di tutto il mondo collaborando con i più grandi artisti del panorama internazionale. Con lei sul palco del Fabbri ci sarà l’Orchestra Maderna e Corrado Giuffredi, primo clarinetto dell’Orchestra della Svizzera italiana e protagonista di numerosi concerti e festival internazionali con l’Orchestra Filarmonica della Scala.

PROGRAMMA

Petre Ilic Tchaikovsky, Serenata per archi in do magg. op. 48

Johannes Brahms, Sinfonia n. 1 in do minore Op. 68

Michele Mangani, VERDIANA per clarinetto e orchestra d’archi

Biglietto intero € 15,00.

Per accedere al concerto è obbligatorio il Green Pass “rafforzato” e mascherina FFP2.

BIGLIETTERIA

Si possono acquistare i biglietti presso i rivenditori autorizzati, sul sito vivaticket.com e presso la Biglietteria del Teatro Diego Fabbri.

La biglietteria del Fabbri è aperta da martedì a sabato dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 18.00 e il giorno del concerto a partire dalle ore 20.00. È possibile prenotare telefonicamente il proprio biglietto chiamando il numero 0543 26355.

Nelle sere di spettacolo la Biglietteria del Fabbri apre alle ore 20.00.

Tutte le informazioni sul concerto e sulla biglietteria sono disponibili sul sito www.forlimusica.it.

RIDUZIONI

Over 65: €13,00

Tesserati Amici della Musica €5,00

Tesserati Club degli Ottavini €3,00

Per i minorenni ingresso gratuito, accompagnatore €5,00

SABATO 23 APRILE 2022 SI TERRÀ IL QUINTO APPUNTAMENTO DEL CARTELLONE FORLÌMUSICA PRIMAVERA

GIANNA FRATTA

Direttrice d’Orchestra

CORRADO GIUFFREDI

Clarinetto solista

ORCHESTRA BRUNO MADERNA

Sabato 23 aprile, ore 21.00, Teatro Diego Fabbri, Forlì