Rubano un portafoglio sul bus ma a bordo ci sono due agenti della Polizia Municipale: due borseggiatrici in manette

69

polizia-municipale-BOLOGNA – Hanno rubato un portafoglio sul bus, ma a bordo c’erano anche due agenti in borghese del Reparto Sicurezza della Polizia Municipale di Bologna, in servizio di contrasto al fenomeno dei borseggi: è andata male a due cittadine bulgare di 37 e 34 anni, gravate da diversi precedenti e finite ieri in manette.

Verso le 10 le due borseggiatrici hanno rubato il portafoglio a una signora di 56 anni a bordo del bus numero 13 che dalla via Emilia Ponente procedeva verso il centro di Bologna. Subito dopo aver rubato il portafoglio, le due si sono precipitate verso la porta di salita del bus, spingendo chi stava salendo e tentando di scendere. Gli agenti le hanno fermate e arrestate e hanno riconsegnato il portafoglio alla proprietaria. Stamattina le borseggiatrici sono comparse davanti al giudice: una è finita in carcere, per l’altra è scattato il divieto di dimora in città.