“Romeo & Juliet (are dead)” il 18 febbraio al Teatro Municipale di Piacenza

60

PIACENZA – Il Teatro Municipale di Piacenza si apre alla Rassegna di teatro scuola “Salt’in Banco” per un appuntamento internazionale: la compagnia scozzese Charioteer Theatre, diretta da Laura Pasetti, con lo spettacolo “Romeo & Juliet (are dead)” coprodotto con il Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa.
Sarà in scena martedì 18 febbraio con doppia recita alle ore 9 e alle ore 10.45 per il cartellone curato da Simona Rossi e proposto da Teatro Gioco Vita, direzione artistica Diego Maj, con Fondazione Teatri di Piacenza, la collaborazione dell’Associazione Amici del Teatro Gioco Vita e il sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano.
Lo spettacolo, rivolto a un pubblico a partire dai 13 anni, è recitato in lingua inglese con alcune parti in italiano per facilitarne la comprensione. Tratto da William Shakespeare, “Romeo & Juliet (are dead)” è scritto e diretto da Laura Pasetti e interpretato da William Davies, Zoe Greenfield, Harry Kearton. Hanno collaborato all’allestimento Ermanno Pingitore, assistente alla regia e movimenti di scena, Manuel Frenda, luci, e Yann McAuley, musiche originali per la scena del duello.

“Hai 15 anni e le cose non vanno molto bene: genitori inutili, vivi in una cittadina di provincia piena di balordi, nessuna prospettiva… e poi all’improvviso… cambia tutto: ti innamori, la vita diventa un’avventura incredibile e tutto corre ad una velocità incontrollabile come il tuo cuore, e poi? E poi, sul più bello, succede che muori.”
Romeo, Giulietta e Mercuzio non sono per niente contenti del finale che Shakespeare ha scritto per loro. Soprattutto i due giovani innamorati non riescono a darsi pace. Non accettano la loro fine prematura e sono convinti che Shakespeare sia stato particolarmente crudele. Nel tentativo di dare un senso al loro destino, ripetono all’infinito la scena della loro morte. Mercuzio non ne può più di assistere a questa tristissima rappresentazione e propone loro un’alternativa: ripercorrere le tappe fondamentali di tutta la loro storia per trovare le risposte che cercano. Forse scopriranno se Shakespeare si è veramente sbagliato e poteva davvero dare loro un destino migliore…
Lo spettacolo si pone il doppio scopo di avvicinare il pubblico giovane alla lingua di Shakespeare e al Teatro. I tre personaggi principali rappresentano le scene più importanti della tragedia rigorosamente nell’inglese di Shakespeare e, nello stesso tempo, commentano, in inglese contemporaneo, le scene svolte. Mercuzio funge da narratore collegando le scene in lingua italiana e traduce dall’inglese alcuni commenti di Romeo e Giulietta per facilitare la comprensione. Lo spettacolo è ambientato ai giorni nostri per sottolineare l’attualità del testo e della storia.
«I tre personaggi – spiega Laura Pasetti nelle note di regia – ripercorrono le tappe della loro storia e cercano di dare un senso a ciò che è accaduto, si fanno domande, si danno risposte e, alla fine, si accettano, comprendendo che solo attraverso la morte, il loro amore assume un significato straordinario e diventa simbolo di speranza».
Il Charioteer Theatre, diretto da Laura Pasetti e con sede in Scozia a Forres, ritorna a Piacenza a grande richiesta dopo il successo ottenuto nelle ultime due stagioni con gli spettacoli “A cup of tea with Shakespeare” e “The dreaming prince”. La compagnia è reduce da una lunga permanenza al Piccolo Teatro di Milano, che da diversi anni la ospita nella programmazione per le scuole e i giovani.

LOCANDINA

Teatro Municipale
martedì 18 febbraio 2020 – ore 9 e ore 10.45
SALT’IN BANCO Rassegna di teatro scuola

Charioteer Theatre
Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa
ROMEO & JULIET (ARE DEAD)
da William Shakespeare
scritto e diretto da Laura Pasetti
assistente alla regia e movimenti di scena Ermanno Pingitore
luci Manuel Frenda – musiche originali per la scena del duello Yann McAuley
con William Davies, Zoe Greenfield, Harry Kearton

teatro d’attore in lingua inglese e italiana
pubblico: per tutti, da 13 anni
durata spettacolo: 1h 20’ circa

PREZZI E INFORMAZIONI

SALT’IN BANCO
Posto unico non numerato euro 4 scuola dell’infanzia, euro 5 scuola primaria, euro 6 scuola secondaria di 1° grado, euro 7 scuola superiore. Per tutte le attività di “Salt’in banco” la prenotazione è obbligatoria e deve pervenire all’Ufficio Scuola di Teatro Gioco Vita, telefono 0523.315578 – fax 0523.33, orari di apertura dal lunedì al giovedì ore 9.30-13 e ore 14-15, venerdì ore 9.30-13.

UFFICIO STAMPA: TEATRO GIOCO VITA, Ufficio stampa e comunicazione
Simona Rossi (responsabile), Emma-Chiara Perotti