Rimini, “Generazione Glaciale? il disagio infantile e adolescenziale del contemporaneo”

Ciclo di incontri promosso da Jonas Rimini sulle riflessioni contenute nell’ultimo volume di Massimo Recalcati. Ospiti: Uberto Zuccardi Merli (24-25 gennaio), Simona Bani (28-29 febbraio), Monica Carestia e Maria Laura Bergamaschi (20-21 marzo), Chiara Tartaglione (3-4 aprile )

RIMINI – Jonas Rimini inaugura il nuovo anno con un ciclo di incontri sulla clinica dell’infanzia e dell’adolescenza. È questo il tema del primo ciclo di incontri dell’anno organizzato dalla neonata sede riminese di Jonas Italia, in collaborazione con il Liceo scientifico Eintein.

Jonas Rimini è la 33esima sede che compone Jonas Italia – centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi, associazione fondata nel 2003 da Massimo Recalcati. L’associazione, che ha sede in via Giordano Bruno 16, promuove la cura, la prevenzione, la ricerca scientifica e il trattamento delle patologie inerenti il disagio contemporaneo quali anoressia, bulimia, depressione, attacchi di panico, disturbi d’ansia, dipendenze, disagio dell’infanzia e dell’adolescenza, disagio familiare. Oltre ad accogliere la sofferenza dei singoli, Jonas offre consulenze a genitori, insegnanti, educatori e operatori sociali che sperimentano delle impasse nel proprio tentativo di fronteggiare il disagio e la sofferenza altrui.

“Un’obiettivo di Jonas è quello di essere una risorsa per tutto il territorio romagnolo – dice Federico Chicchi, presidente di Jonas Rimini, che con gli psicologi Antonio Pollara, Alessandro Cinti Luciani, Valentina Riso, Alice Ballarini, compongono l’equipe di Jonas Rimini – Il nostro impegno è quello di collaborare con la rete delle istituzioni presenti nel territorio (scuole, ospedali, comunità terapeutiche, centri sociali, associazioni culturali, carceri, ecc.), in iniziative e progetti di sensibilizzazione rispetto alla sofferenza e creare luoghi di incontro rivolti alla cittadinanza con lo scopo riabilitare il legame sociale per fare rete intorno al disagio“.

Il titolo del primo ciclo di incontri dell’anno è “Generazione Glaciale?Il disagio infantile e adolescenziale del contemporaneo”: ogni relatore suddivide in due momenti il suo intervento: il primo, libero e gratuito si svolgerà il venerdi dalle 16.00 alle 18.00 presso il Liceo Scientifico Einstein in via Agnesi 2/b., il secondo riservato agli iscritti si svolgerà il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30 presso la sede dell’associazione in via G. Bruno 16.

I protagonisti degli incontri saranno affermati psicoanalisti che si occupano della ricerca e della clinica della giovane età. Gli ospiti: Uberto Zuccardi Merli (24-25 gennaio), Simona Bani (28-29 febbraio), Monica Carestia e Maria Laura Bergamaschi (20-21 marzo), Chiara Tartaglione (3-4 aprile ).

Per mettersi in contatto al centro clinico terapeutico e rimanere informati sulle attività di Jonas Rimini sulla pagina facebook sono disponibili i riferimenti.

In allegato: la locandina e le immagini dei protagonisti degli incontri. Per ulteriori informazioni gli organi di stampa possono chiamare al 3388335595 o scrivere a rimini@jonasonlus.it