Riccio chiuso in un sacco e gettato in un cassonetto, la Polizia Locale lo salva e lo rimette in libertà

15

Rinvenuto in via Misericordia grazie alla segnalazione di un cittadino. L’invito ad un maggiore rispetto per la natura e gli animali

FERRARA – Nella serata di ieri (giovedì 6 maggio), dopo avere sentito sbuffi e sibili provenienti da un cassonetto dell’isola ecologica di via Misericordia, un cittadino ha allertato la centrale della Polizia Locale di via Bologna.

Giunti sul posto gli Agenti hanno recuperato nel cassonetto dell’umido un sacco chiuso contenente un esemplare di riccio. Sistemato momentaneamente l’animale in un contenitore di cartone forato, gli agenti hanno contattato il Servizio Attività Veterinaria dell’Asl di Ferrara. Dopo le verifiche sulle condizioni del riccio il medico, prontamente intervenuto, ne ha consigliato il rilascio nelle aree verdi limitrofe.

La Polizia Locale ricorda ancora una volta ai cittadini di segnalare celermente alle forze di Polizia  tutte le situazioni relative all’abbandono e maltrattamento degli animali. In particolare, in riferimento a questo preciso episodio, invita le persone ad avere un maggiore rispetto per l’ambiente e per tutti coloro che lo abitano.

Nella foto il riccio salvato e liberato dalla Polizia Locale.