Regole per il corretto utilizzo dei monopattini elettrici (FOTO)

26

A Cesena arriva il Monocontest dedicato ai giovani. Call to action per fumettisti disegnatori e grafici dagli 11 ai 25 anni

CESENA – Valorizzare la creatività e il linguaggio giovanile per la divulgazione delle corrette regole di utilizzo dei monopattini elettrici, questo è l’obiettivo principale del concorso denominato “MonoContest 2020”, in partenza giovedì 22 ottobre. L’idea, nata dal quotidiano confronto tra gli operatori e i giovani che partecipano alle attività del Centro di Aggregazione Giovanile Bulirò, progetto gestito dall’associazione l’Aquilone di Iqbal, è stata subito accolta con entusiasmo dall’Assessorato alla Mobilità Sostenibile e Viabilità del Comune di Cesena e dalla ditta Helbiz, che gestisce il servizio di monopattini a noleggio in città. La call to action è destinata a giovani fumettisti, disegnatori e grafici, esperti o alle prime armi, da 11 a 25 anni di età, per la realizzazione di tavole e immagini che promuovano il corretto utilizzo dei mezzi di micromobilità elettrica. Lo spirito delle immagini potrà essere serio oppure spiritoso e divertente, purché valido ai fini della promozione della tematica del contest.

Disegni, fumetti o tavole grafiche, inviate secondo i criteri indicati nel regolamento, saranno pubblicati sulla pagina facebook, nell’evento dedicato all’iniziativa, e sul profilo instagram “Bulirò Centro Giovanile”, per ricevere i voti del pubblico attraverso like. Scadenza definitiva per la consegna dei lavori lunedì 23 novembre, mentre l’ultimo giorno utile per esprimere il proprio voto sui social sarà venerdì 11 dicembre. Successivamente, al voto del pubblico verrà sommato il voto della giuria selezionata, composta dall’Assessore alla Mobilità sostenibile e viabilità del Comune di Cesena, Francesca Lucchi, da un referente di Helbiz e dai ragazzi che partecipano alle attività del Bulirò, per l’assegnazione dei premi in palio.

Il primo e il secondo classificato si aggiudicheranno un abbonamento unlimited gratuito, rispettivamente di 3 mesi e 1 mese, gentilmente offerti da Helbiz. Nel caso in cui ad aggiudicarsi il premio sia un partecipante tra gli 11 e i 13 anni, età in cui non è ancora consentito l’utilizzo dei monopattini elettrici, il premio verrà commutato in un buono acquisto di eguale valore. Terzo premio in palio, invece, sarà un caschetto protettivo, in caso di vincitore minorenne, e uno zainetto per i maggiorenni. Tutte le immagini inviate per la partecipazione potranno essere utilizzate dagli organizzatori e dai sostenitori del contest per promuovere e divulgare i contenuti e i risultati dell’iniziativa.

Il Regolamento completo del MonoContest è disponibile sul sito www.aquiloneiqbal.it. Per maggiori informazioni è possibile contattare gli organizzatori al numero 392 9888195.

In foto Giusy Palella di Helbiz, Cinzia Valzania, Coordinatrice dei progetti giovani Aquilone di Iqbal e Assessora alla Mobilità sostenibile Francesca Lucchi