Provincia di Modena: Prignano, apre ai pedoni la sp 24 chiusa a Pugnago

10

Risorse per adeguare strade alternative, il sopralluogo

MODENA – A Prignano i pedoni potranno percorrere, da lunedì 24 maggio, il tratto della strada provinciale 24, chiuso da lunedì 10 maggio, vicino alla frazione di Pugnago, a causa di una frana.

Il passaggio pedonale consentirà ai bambini della vicina frazione di arrivare alla fermata dello scuolabus e raggiungere la scuola materna di Saltino; nei prossimi giorni i tecnici della Provincia, che stanno lavorando al cantiere della frana, effettueranno gli interventi per aprire in sicurezza il passaggio.

L’intervento è stato concordato nel corso di un sopralluogo che si è svolto nella mattina di mercoledì 19 maggio al quale hanno partecipato Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia, Mauro Fantini, sindaco di Prignano, Fabio Braglia, sindaco di Palagano, e i tecnici provinciali.

Nel corso del sopralluogo è stato deciso, inoltre, di chiedere alla Protezione civile regionale un contributo urgente per realizzare gli adeguamenti lungo due strade comunali della zona per consentire alle auto, di superare il tratto chiuso in sicurezza, evitando i percorsi alternativi lungo le provinciali molto più lunghi.

La chiusura della strada era stata decisa dalla Provincia a causa dell’aggravarsi del cedimento del fondo stradale, all’altezza del cantiere, avviato nell’aprile scorso per il ripristino del versante instabile e per la realizzazione di un muro di sostegno; i lavori proseguire con un investimento complessivo di 180 mila euro, per terminare nei primi giorni di luglio.