Principi e principesse degli scacchi

31
scacchi

Parma ospiterà qualificazione interprovinciale al XXXIV Campionato Italiano Giovanile individuale Scacchi 2022

PARMA – Al Circolo Radip, in Via Lazzaretto 21, il 2 aprile prossimo l’ASD Scacchistica Parmense in collaborazione con la Federazione Italiana Scacchi promuove, con il Patrocinio del Comune di Parma, il campionato interprovinciale di scacchi under 18 valido per le qualificazioni al XXXIV Campionato Italiano Giovanile Individuale di Scacchi 2022 – Under 18.

Chi saranno i giovani scacchisti che da Parma e Reggio Emilia si contenderanno l’accesso al prossimo campionato italiano giovanile?

Lo sapremo dopo un avvincente serie di gare alle quali ci si può iscrivere entro il 27 marzo 2022 e riservata a ragazzi e ragazze nati dopo il 1^ gennaio 2004 in possesso di Tessera Junior della Federazione Scacchistica Italiana per il 2022. Il torneo è valido anche per variazioni ELO FIDE RAPID e prevede 5 turni di gioco con cadenza di 20 minuti a testa + 20 secondi di incremento dalla prima mossa.

La preiscrizione, che  è obbligatoria, deve essere effettuata entro domenica 27 marzo 2022 ore 21.00 su VESUS all’indirizzo: https://vesus.org/festivals/cig-under18-2022-campionato-interprovinciale-di-parma-e-reggio-emilia/ con versamento contestuale della quota di iscrizione (15 euro) tramite bonifico sul c/c di ASD Scacchistica Parmense presso BPER. IBAN IT29P0538712704000002445596.

Il mondo della scacchistic​a parmense si sta preparando anche un altro appuntamento di rilievo: il 2° TORNEO OPEN INTERNAZIONALE «PARMA CITTA’ DELLA CULTURA» previsto dal 20 al 22 maggio presso l’Hotel Parma & Congressi in via Emilia Ovesti 281, dedicato a 150 partecipanti e valido per variazioni ELO FIDE STANDARD. Il torneo è aperto a giocatori in possesso di Tessera Agonistica o Junior • I giocatori stranieri devono essere in possesso di FIN (FIDE ID NUMBER). I turni di gioco previsti sono 5 con cadenza di 90 minuti a testa + 30 secondi di incremento dalla prima mossa.  Per questa competizione è prevista la preiscrizione obbligatoria entro domenica 15 maggio 2022 ore 21,00 sul sito VESUS all’indirizzo: https://vesus.org/tournaments/2deg-torneo-open-internazionale-quotparma-citta039-della-culturaquot/ –con versamento contestuale della quota di iscrizione tramite bonifico sul c/c di ASD Scacchistica Parmense presso BPER. IBAN: IT29P0538712704000002445596 e invio ricevuta a scacchistica.parmense@gmail.com

La quota di iscrizione è di 60,00 euro, ridotta a 50 Euro se il bonifico viene effettuato entro 30 aprile, per i Soci di Scacchistica Parmense ridotta ancora a 45,00 euro.

Il montepremi per il primo assoluto è di 500, ma sono previsti molti altri riconoscimenti.

“La speranza, all’arrivo di questa primavera che segnerà la fine dello stato di emergenza, è quella di una ripresa completa di tutte le discipline sportive” commenta il Vice Sindaco Marco Bosi con delega allo Sport per il Comune di Parma “gli scacchi rappresentano una disciplina che coinvolge tanti appassionati e necessita, come per gli sport di movimento, di un allenamento costante. Salutiamo e sosteniamo questa nuova stagione di competizioni, sia per giovanissimi che per adulti, ad un livello di rilievo, con soddisfazione, verificando come la passione non sia venuta meno nè nelle associazioni e nei circoli del territorio, nè nei tanti giocatori che la attendevano e, come si sia investito nella sicurezza e per una piena ripartenza dotando le postazioni di gioco di pannellature divisorie. Ovviamente Parma, già dal primo appuntamento della primavera 2022 con gli scacchi, farà il tifo per i suoi giovani campioni con la speranza di vederli ai tavoli dei campionati italiani”.

Ad entrambi i tornei saranno ammessi solo partecipanti in possesso di valido GREEN PASS che dovranno arrivare in sede di gioco dotati di propria mascherina e propria penna.