Pecora in fuga a Borgo Panigale

33

La Polizia Locale la ferma e la riconsegna al proprietario

BOLOGNA – Pecora in fuga nel parco Lungo Reno. Mattina movimentata, quella di sabato scorso, per gli agenti del reparto Borgo-Panigale Reno, allertati dalla Centrale Radio per la presenza di una pecora in libertà nel giardino tra via Fava e il fiume Reno. Arrivati sul posto, la pecora non c’era più, ma l’indicazione di una cittadina ha dirottato gli agenti verso il giardino Fabbri al Pontelungo. Una volta individuato l’animale, nel tentativo di bloccarlo, questo, evidentemente impaurito, s’innervosiva correndo in direzione di via Triumvirato.

A questo punto l’inseguimento si è fatto serrato e, grazie all’aiuto di un cittadino, gli agenti sono riusciti a fermare la pecora caricandola sull’auto di servizio, trattenendola poi nel cortile del reparto Borgo-Reno. Grazie al numero alfa numerico impresso nel marchio auricolare fissato su entrambe le orecchie, è stato successivamente contattato il proprietario che si è poi presentato agli uffici per la riconsegna della pecora.