Ottimi risultati per le attività di “Muoviti che ti fa bene” 2019

Fino a metà luglio corsi affollati, si continua fino a metà settembre

CESENA – Il 14 luglio si è conclusa la prima parte del progetto “Muoviti che ti fa bene 2019 ”che ha coinvolto 12 aree verdi della città con 18 diverse attività. Nelle 7 settimane (dal 27 maggio al 15 luglio) si sono raggiunte 4.008 presenze

La prima parte di attività si chiude con un risultato equiparabile a quello del 2018 (4.527 presenze in 8 settimane).

Il picco di presenze si è registrato nella settimana dal 4 al 9 giugno con 930 presenze, mentre nella settimana dal 10 al 16 giugno hanno partecipato alle attività del progetto 823 persone. Molto partecipata anche la settimana dal 3 al 9 giugno con 680 presenze totali.

Per quanto riguarda i corsi, il più frequentato è stato sicuramente lo yoga, che ha raggiunto 838 presenze al Parco Ippodromo e 395 presenze al Parco di Ponte Pietra. Sul terzo gradino del podio si è invece classificato il corso di Ginnastica Funzionale, tra le novità di quest’anno, tenutosi al Parco Vigne con 378 partecipanti.

Buoni risultati anche dai corsi di Ginnastica Dolce over 60 all’ex Fornace Mazzocchi delle Vigne (335 partecipanti) e di Tai Chi al Parco di Ponte Abbadesse (289 partecipanti).

Tra le novità introdotte quest’anno, è stata molto apprezzata anche l’innovatività del corso Mamma Fitness al Parco per Fabio, che al 15 luglio ha raggiunto 39 partecipanti.

Fino al 15 settembre, proseguono i corsi di Yoga al Parco Ippodromo (lunedì e giovedì alle 19), di Tai Chi al Parco di Ponte Abbadesse (martedì e venerdì alle 19) di Ginnastica dolce per over 60 al Parco Vigne (lunedì e giovedì alle 18).

“Muoviti che ti fa bene” è promosso dal Comune di Cesena assieme all’azienda Usl e Asd Benessere in Movimento con Conad come main sponsor.