“Oltre lo specchio”, online il questionario rivolto agli adolescenti

7

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – Un questionario che richiede pochi minuti di tempo, da compilare in forma anonima, per raccontare un po’ di sé, del rapporto con la famiglia e con i coetanei: è la prima tappa del progetto “Oltre lo specchio”, rivolto a ragazze e ragazzi tra i 12 e i 16 anni, che possono trovare il modulo online al link https://forms.gle/95Unf5MetqEu1FN67.

Come spiegano Sara Dallavalle e Andrea Roda dell’associazione Le Valigie, cui il Centro per le Famiglie del Comune di Piacenza ha affidato, con il sostegno della Regione Emilia Romagna, il percorso di supporto alla genitorialità nella fase dell’adolescenza, “l’intento è quello di cogliere, dalle risposte che perverranno, il punto di vista e i bisogni dei ragazzi nella relazione con il mondo degli adulti, per costruire insieme, con reciprocità, un cammino educativo che rifletta le loro esigenze di ascolto e dialogo”.

Per capire meglio di cosa si tratta, su YouTube è pubblicato un breve video di presentazione dell’iniziativa, al link https://youtu.be/5qFocGpKVmM. I temi che saranno individuati a partire dai questionari verranno successivamente approfonditi con un gruppo ristretto di adolescenti, disponibili a realizzare una serie di semplici video-interviste con due educatori e referenti del progetto. “I filmati che ne scaturiranno, grazie alla collaborazione dei ragazzi che vorranno partecipare anche a questa seconda fase – aggiungono Sara Dallavalle e Andrea Roda – offriranno lo spunto per gli incontri aperti alla cittadinanza che vorremmo organizzare in autunno, possibilmente in presenza, al Centro per le Famiglie. Un momento di condivisione e confronto rivolto ai genitori, che non può prescindere dalla voce e dalla prospettiva dei figli”.