Nomina degli scrutatori e assegnazione ai seggi di competenza, giovedì la seduta pubblica della Commissione Elettorale Comunale

8

PIACENZA – Giovedì 16 maggio 2024, alle ore 12, nella sede comunale di via Beverora 57, al primo piano presso la sala riunioni, la Commissione Elettorale Comunale, in seduta pubblica, provvederà alla nomina degli scrutatori per le prossime Elezioni Europee dell’ 8 e 9 Giugno, con l’assegnazione ai relativi seggi di competenza.

Si ricorda che a Piacenza i seggi ordinari sono 107, con Sezioni numerate dalla 1 alla 108 (la 99, ora soppressa, corrispondeva alla residenza per anziani Vittorio Emanuele, oggi sede di seggio speciale), di cui quelle afferenti alle frazioni di Roncaglia e Borghetto sono ubicate a Gerbido.

Sei i seggi speciali, collocati presso le residenze per anziani Vittorio Emanuele e Maruffi, alla Casa di Cura di Piacenza, presso la Casa Circondariale e due all’Ospedale.

Sono 113 i presidenti di seggio, cui spetta la nomina di 107 segretari (pari alle sezioni ordinarie), per un totale di 660 componenti di seggi che contano 440 scrutatori.

Il compenso per i seggi ordinari è di 138 euro per i presidenti, 110,40 euro per gli scrutatori nei seggi ordinari, mentre per i seggi speciali è di 82,80 euro per i presidenti e di 56,35 euro per gli scrutatori.