Nelson sabato 19 marzo al Teatro Testori di Forlì

22

FORLÌ – “Le persone debbono imparare ad odiare. E se possono imparare ad odiare allora può essere loro insegnato anche ad amare. Perché per la natura umana l’amore è un sentimento più naturale dell’odio.”

Nelson Mandela

Sabato 19 marzo alle 20.30 al Teatro Testori va in scena lo spettacolo della Compagnia Anfiteatro Nelson, dedicato alla figura straordinaria di Nelson Mandela. In scena l’attore Marco Continanza, diretto da Giuseppe Di Bello, autore del testo.  

Lo spettacolo parla del Sud Africa e di Nelson Mandela, uno dei grandi della Storia, riconosciuto per aver condotto il suo paese, dopo anni di spietato apartheid, su una strada di pacificazione e ricostruzione della comunità nazionale lacerata. La sua storia è conosciuta, eppure non smette di fare meravigliare: dopo 27 anni di prigionia in una cella minuscola, costretto ai lavori forzati a causa del suo impegno politico per la fine dell’apartheid, Mandela viene infine liberato, e vince le prime elezioni a suffragio universale, nel ’94. E non approfitta del nuovo ruolo di potere per rifarsi sulla pelle e sulla ricchezza degli oppressori, ma per indicare una nuova strada di riconciliazione alla sua nazione divisa.

Lo spettacolo rientra nelle proposte del Teatro Testori pensate per incontrare un pubblico di tutte le età a partire dai 12 anni, volte ad avvicinare i più giovani al teatro serale. Il percorso per i più giovani, Carnet Verde comprende Nelson e Il migliore dei mondi, in scena il 29 aprile.

Info, prezzi e prenotazioni

I biglietti sono disponibili su VIVATICKET, acquistabili presso il servizio on line (www.vivaticket.com) o in uno dei punti vendita del circuito (Forlì: La Caffetteria Bar, Via Ravegnana 146\a; Edicola Silverio Bartolucci, via Carlo Seganti 3).

Intero 10 euro; Ridotto (under 25, over65, enti convenzionati) 9 euro; Ridottissimo (scuole superiori, gruppi min 15 px) 8 euro; Carnet Verde 2 spettacoli 12 euro.

Promo: biglietto ridotto per i nuovi iscritti alla newsletter.

Prenotazioni allo 0543.722456 o progetti.teatrotestori@elsinor.net.
Si ricorda che per accedere agli spazi del teatro è necessario essere muniti di super green pass e mascherina FFP2

Nelson

PRODUZIONE PROGETTO CONTATTO
TESTO E REGIA DI  GIUSEPPE DI BELLO
CON MARCO CONTINANZA