Museo Civico di Modena, visite su prenotazione nel fine settimana

11

Aperto dalle 11 alle 18 con orario continuato. E sabato 8 maggio alle 21, in streaming, il video “Finalmente a casa. Il trasferimento del Museo Civico nel Palazzo dei Musei”

MODENA – Il Museo Civico di Modena riapre gradualmente le sale espositive, al terzo piano del Palazzo dei Musei, che durante la chiusura per Covid sono state rinnovate con interventi di restyling in occasione dei 150 anni dalla fondazione. E la storia e le origini del Museo sono raccontati nel video “Finalmente a casa. Il trasferimento del Museo Civico nel Palazzo dei Musei”, visibile in streaming, in prima visione, sabato 8 maggio, alle 21, sulle pagine facebook del Museo (museocivicomodena) e di Ert Fondazione. Il video web, realizzato in collaborazione con Ert, racconta come nel 1886 il Museo sia approdato nella sua attuale e definitiva collocazione nell’ex Albergo delle Arti, oggi, appunto, Palazzo dei Musei, in largo Sant’Agostino. Il trasferimento fu deciso nell’ambito di un’operazione di politica culturale del Comune che le carte dell’Archivio storico comunale definiscono “Concentramento dei musei di Modena”. A raccontare la storia, tra episodi noti e curiosità, sono Francesca Piccinini, direttrice del Museo Civico, e il curatore Stefano Bulgarelli, aiutati dalla lettura teatralizzata di documenti originali a cura di Maria Vittoria Scarlattei, attrice della Compagnia permanente di Ert.

Sabato 8 e domenica 9 maggio, come tutti i fine settimana e i giorni festivi, il Museo Civico è aperto con orario continuato dalle 11 alle 18. Per le visite, con ingresso riservato a 10 visitatori ogni mezz’ora (con obbligo di mascherina indossata), è necessario prenotarsi entro il giorno precedente (come indicato dalla normativa) al numero di telefono 059 203 3125 o scrivendo all’indirizzo mail del Museo (palazzo.musei@comune.modena.it). Per informazioni l’Infopoint del Palazzo dei Musei è aperto dal lunedì al sabato, dalle 8.30 alle 19.30 e nei festivi dalle 10 alle 18.30. Tutte le informazioni si trovano anche sul sito www.museocivicomodena.it

Il Museo civico è aperto anche nei giorni feriali, da martedì a venerdì, nei quali l’ingresso è contingentato ma senza obbligo di prenotazione e va dalle 16.30 alle 19.30 (chiuso al lunedì). Sono aperte al pubblico anche le collezioni del Museo Civico al piano terra.

La Gipsoteca Giuseppe Graziosi è accessibile negli stessi orari delle sale del Museo Civico e con le medesime modalità: su prenotazione nel fine settimana; il Lapidario Romano è fruibile negli orari di apertura del Palazzo: dal lunedì al sabato dalle 8 alle 19.30 e nei festivi dalle 10 alle 18.30.