«Medioevo alla prova della complessità odierna»

26
occhiali nel 1403 particolare di un quadro di conrad von soest abad wildungen

Mercoledì 26 gennaio alle ore 18 conferenza online a cura di Don Roberto Tagliaferri

PIACENZA – Per il ciclo di conferenze dedicate a Costume e Società medievali, l’appuntamento sarà mercoledì 26 gennaio alle ore 18 e vedrà come relatore Don Roberto Tagliaferri, teologo e docente dell’Istituto di Liturgia pastorale Santa Giustina di Padova.

In questo appassionante e stimolante incontro, il pubblico verrà portato a ragionare su come il Medioevo, che M. Bloch e J. Le Goff estendono dal IV sec. al XVIII sec., potrebbe dimostrarsi un modello di elaborazione culturale complessa, che ha qualcosa da dire al nostro mondo ipertecnologico della velocità. Infatti la sua proverbiale lentezza si è dimostrata feconda nell’ibridazione di culture e di fattori eterogenei, come il mondo greco-romano, quello bizantino, quello delle popolazioni nordiche ed orientali, addirittura quello islamico.

L’appuntamento si svolgerà online su piattaforma Zoom alle ore 18.00. Per partecipare, con la possibilità di interagire con Don Tagliaferri tramite eventuali domande e richieste di curiosità, è necessario iscriversi compilando il form contenuto nella seguente pagina web:

http://www.cattedralepiacenza.it/event/26gennaio/

Il giorno dell’evento sarà inviato il link di Zoom ai soli scritti.

Senza la possibilità di interazione con il relatore l’incontro sarà visibile in diretta sulla pagina Facebook “Complesso Monumentale Cattedrale di Piacenza”

Museo Kronos

cattedralepiacenza@gmail.com