Maltempo: a Modena i ponti rimangono chiusi

25

Allerta Rossa per criticità idraulica. Il Secchia a Ponte Alto oltre soglia 3. Monitoraggio in tutto il nodo idraulico modenese

MODENA – Non è ancora possibile transitare sui due ponti sul fiume Secchia chiusi precauzionalmente al traffico nella notte, intorno alle 4 di martedì 25 giugno, Ponte Alto a Modena e ponte dell’Uccellino tra Modena e Soliera. Il livello del fiume, pur avendo superato ampiamente i 10 metri a Ponte Alto (sopra soglia 3, quindi), non ha ancora raggiunto il colmo di piena.

Rimane chiusa anche via Curtatona con il ponte sul torrente Tiepido, così come rimane chiuso, a cura della Provincia, il ponte di Navicello vecchio lungo la diramazione della strada provinciale 255.

Dalle 12 è in vigore l’allerta Rossa per criticità idraulica diramata dall’Agenzia regionale per la sicurezza territoriale e la protezione civile, mentre continua l’allerta Gialla per temporali.

È attivo anche il monitoraggio del fiume Panaro e di tutti i corsi d’acqua del nodo idraulico modenese. I volontari del gruppo comunale di protezione civile hanno attivato una motopompa su fossa Bernarda alla Fossalta.

Per la protezione civile è attiva la Sala operativa unica integrata di Marzaglia.

Nel monitoraggio del nodo idraulico sono impegnati i tecnici comunali, di Aipo, i volontari della Protezione civile; nel presidio della viabilità la Polizia locale. Il coordinamento degli interventi è affidato al Coc, il Centro operativo comunale.