“Lodovico Lana, il pittore della peste”, una visita guidata

Domenica 1 settembre alle 18, itinerario tematico alle Sale storiche di Palazzo Comunale

MODENA – “Lodovico Lana, il pittore della peste di Modena e i suoi capolavori” è il titolo della visita guidata in programma domenica 1 settembre alle 18, con l’illustrazione di tutte le Sale storiche di Palazzo Comunale in piazza Grande, che si soffermerà in particolare sul gonfalone opera dell’artista, esposto nella Sala del Vecchio Consiglio.

La visita gratuita, previo pagamento del biglietto d’ingresso (2 euro o Biglietto Unico Unesco a 6), è proposta da Ars Archeosistemi con il Servizio comunale Promozione della città e turismo. Per partecipare è necessaria la prenotazione obbligatoria via mail (torreghirlandina@comune.modena.it). La visita dura circa 45 minuti.

L’appuntamento è alle 17.45 in cima allo scalone, all’ingresso delle Sale Storiche al primo piano del Palazzo Comunale. La visita inizierà alle 18 e approfondirà le vicende relative alla grande pestilenza che nel 1630 sconvolse la città di Modena.

In seguito a quel drammatico avvenimento Lodovico Lana, pittore di corte di Francesco I d’Este, realizzò il “Gonfalone con la Madonna del Rosario e San Geminiano”, oggi esposto nella Sala del Vecchio Consiglio a Palazzo Comunale in piazza Grande.

Il biglietto d’ingresso costa 2 euro, o vale il biglietto Unico Unesco a 6 euro che include anche i Musei del Duomo, la Ghirlandina e la visita guidata all’Acetaia Comunale (per le aperture www.visitmodena.it). Il biglietto non ha scadenza.

Iat Informazione e Accoglienza Turistica tel. 059 2032660 (www.visitmodena.it).