Libro game a Casa Bufalini, tre incontri online per narratori digitali (FOTO)

24

Primo appuntamento mercoledì 17 febbraio

CESENA – Come nascono le storie interattive e come è possibile rendere una trama accattivante e coinvolgente? Tecnologia e letteratura si intrecciano nel laboratorio che Casa Bufalini dedica alla creazione di libri game rivolgendosi principalmente agli studenti delle scuole medie che intendono cimentarsi con questa innovativa forma di narrazione digitale. I videogiochi, e prima ancora i libro-giochi, mettono al centro i giocatori, lasciando loro le scelte e cambiando la storia a seconda di chi partecipa.

Tutti gli aspiranti narratori digitali potranno apprendere queste nuove pratiche nel corso dei tre incontri online realizzati da Casa Bufalini in collaborazione con “Red lance”. Si parte mercoledì 17 febbraio, dalle 16 alle 18, parlando di “Storie diverse. Una storia che cambia, mettendosi al posto degli altri”. Fronteggiando una serie di prove sul campo, i partecipanti proveranno a creare una narrazione dinamica, che cambia a seconda di chi la legge.

Mercoledì 24 febbraio, stessa ora, si affronterà il tema delle “Storie online. Una storia che possiamo pubblicare e far giocare”, per conoscere insieme un software di supporto alla creazione di storie interattive, capace di generare vere e proprie pagine web. Gran finale mercoledì 3 marzo, dalle 16 alle 18, con la creazione del video-libro-gioco, con tanto di inventario, gestione delle abilità e possibilità di modificare la storia a seconda di cosa succede. L’iscrizione al laboratorio è pari a 20 euro.

Per informazioni e iscrizioni: info@casabufalini.it