Le sei maglie del Giro d’Italia Under 23 Enel 2020

21

Annunciata anche la splendida Maglia Pinarello riservata al leader della classifica a punti

EMILIA ROMAGNA –  Pochissimi giorni al via del 43° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, al via sabato 29 agosto da Urbino, celebrando i 500 anni dalla morte di Raffaello Sanzio, per concludersi sabato 5 settembre all’Aprica dopo la scalata del mitico Mortirolo.

I 176 atleti in gara sprigioneranno sui pedali tutta l’energia data dalla giovane età per conquistare una delle sei ambite maglie, che saranno caratterizzate dall’inconfondibile design innovativo delle linee di abbigliamento ALÉ.

Magari proprio l’ambita Maglia Rosa Enel che fino ad ora ha portato fortuna a Pavel Sivakov e Aleksandr Vlasov, brillanti protagonisti nel 2020 tra i professionisti, e a Andres Camilo Ardila, vincitore nel 2019 e già professionista con la maglia UAE-Team Emirates.

Grande attesa anche per la nuova Maglia della classifica a punti Pinarello, una maglia Rossa con forti richiami al nero che identifica Pinarello, uno dei costruttori di biciclette più conosciuti e presenti al mondo, vero esempio di made in Italy, che rappresenta l’eccellenza assoluta nel settore delle due ruote. Bici di altissima gamma, sempre progettate e assemblate con la stessa passione a Treviso e capaci di soddisfare i clienti i più esigenti come i grandi campioni: infatti Pinarello, attuale partner del Team Ineos, vanta tra i suoi successi il record di vittorie al Tour de France. Con Fausto Pinarello, il sogno di Giovanni continua.

I migliori scalatori punteranno alla Maglia Verde Work Service dei Gran Premi della Montagna, mentre la Maglia Bianca AIDO contraddistinguerà il leader della classifica dei giovani. La Maglia Blu GLS sarà vestita dal primo della classifica dell’intergiro, mentre la nuova Maglia Multicolore Enit della combinata (somma dei punti della classifica a tempi, a punti e dei GPM) premierà l’atleta più completo, simbolo delle grandi qualità che l’italianità sa portare con sé. Una maglia che contribuirà a descrivere l’immagine unitaria dell’offerta turistica nazionale italiana e tutte le sue bellezze.

La corsa attraverserà Marche, Emilia-Romagna, Veneto e Lombardia con il duplice obiettivo di far ripartire il ciclismo internazionale, portando di nuovo i migliori ciclisti U23 italiani e mondiali a confrontarsi nella più importante corsa a tappe della categoria, ma anche di rilanciare l’Italia e le sue bellezze.

Le sei maglie del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel 2020:
Maglia Rosa Enel: classifica generale
Maglia Rossa Pinarello: classifica a punti
Maglia Verde Work Service: classifica Gran premi della Montagna
Maglia Bianca AIDO: classifica dei Giovani
Maglia Blu GLS: classifica Intergiro
Maglia Multicolore Enit: classifica combinata

Le otto tappe del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel:
Sabato 29 agosto 2020 – 1a tappa: URBINO (PU) – URBINO (PU)
Domenica 30 agosto 2020 – 2a tappa: GRADARA (PU) – RICCIONE (RN)
Lunedì 31 agosto 2020 – 3a tappa: RICCIONE (RN) – MORDANO (BO)
Martedì 1 settembre 2020 – 4a tappa: BONFERRARO DI SORGÀ (VR) – BOLCA (VR)
Mercoledì 2 settembre 2020 – 5a tappa: MAROSTICA (VI) – ROSÀ (VI)
Giovedì 3 settembre 2020 – 6a tappa: COLICO (LC) – COLICO (LC)
Venerdì 4 settembre 2020 – 7a tappa: BARZIO (LC) – MONTESPLUGA (SO)
Sabato 5 settembre 2020 – 8a tappa: APRICA (SO) – APRICA (SO)