“Lavoro! Libere tutte – 4.0”, al via due laboratori per donne non occupate

3

Da martedì 23 novembre, un corso gratuito per la ricerca del lavoro. Mentre per acquisire dimestichezza con il web, il corso gratuito è da mercoledì 24 novembre

provincia di Rimini logoRIMINI – via una serie di azioni per le donne non occupate. “Lavoro! Libere tutte – 4.0”, il progetto nato per valorizzare il lavoro femminile ideato e realizzato dall’ufficio Pari Opportunità della Provincia di Rimini parte da una priorità: aiutare le donne a trovare lavoro.

Lo fa con due azioni: i laboratori sulle tecniche di ricerca attiva del lavoro e laboratori sulle competenze digitali per la cittadinanza attiva.

Il primo laboratorio parte martedì 23 novembre e ha l’obiettivo di aiutare le donne non occupate a scoprire come utilizzare il web per la ricerca del lavoro.  Il corso della durata di 12 ore permetterà alle iscritte (hanno la precedenza le donne disoccupate, con figli minori e che abbiano superato 45 anni)  di apprendere le tecniche per creare un buon curriculum, ad utilizzare le piattaforme per cercare annunci, dai social ai servizi on line fino a gestire un colloquio di lavoro e conoscere e riconoscere le opportunità che offre il territorio.

La partecipazione al corso è gratuita e a conclusione del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. È possibile effettuare l’iscrizione direttamente on line: https://forms.gle/shjzqKYM9PJNoedi7. Ulteriori informazioni a: IRECOOP ER sede di Rimini mail:  muratoric@irecoop.it

Mentre la seconda azione proposta è il laboratorio sulle competenze digitali per la cittadinanza attiva. Rivolto sempre a donne in cerca di lavoro, questo laboratorio è utile per acquisire dimestichezza con le più comuni tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Sviluppare spirito critico nell’usare le “piattaforme digitali” della società dell’informazione (TSI) nella vita quotidiana.

Crearsi una identità digitale (SPID) e gestire i rapporti con la pubblica amministrazione, utilizzare i principali servizi di Google per condividere e archiviare documenti, utilizzare le principali piattaforme per la comunicazione on line, navigare, ricercare e filtrare le informazioni e i contenuti digitali, proteggere la propria identità e i propri dati, proteggersi da e-mail truffa, fake news e virus: sono i contenuti del laboratorio della durata di 12 ore che partirà mercoledì 24 novembre.

Sede del corso sono i Laboratori informatici presso Fondazione En.AIP S. Zavatta Rimini – Viale Valturio n. 4 – Rimini. Anche in questo caso possono partecipare le donne residenti o domiciliate in provincia di Rimini non occupate, con oltre 45 anni, a bassa scolarità e con figli minori. La partecipazione è gratuita ed è possibile effettuare l’iscrizione direttamente on line: https://forms.gle/CHJ3HbXkkWPhagg58

Per informazioni: Fondazione En.AIP S. Zavatta Rimini – Martino Marianna 0541.367105 mail. m.martino@enaiprimini.org

Ufficio Pari Opportunità Tel. 0541.716236 www.provincia.rimini.it Pari Opportunità Provincia Rimini