Lavori per la rotatoria tra ospedale Ceccarini e Circonvallazione: chiuso da domani mattina viale Frosinone

5

RICCIONE (RN) – A partire da domani e per almeno una decina di giorni viale Frosinone dovrà restare chiuso nel tratto dall’ingresso dell’ospedale all’incrocio con la Circonvallazione. L’interruzione della viabilità si rende necessaria per lo svolgimento dei lavori finalizzati alla realizzazione di una nuova rotatoria tra la Circonvallazione, viale Toscana e viale Frosinone. L’accesso a viale Frosinone era già interdetto per chi arrivava dalla Circonvallazione da alcune settimane. Da domani lo sarà anche per chi arriva da Corso Fratelli Cervi: la strada sarà percorribile soltanto fino all’ingresso dell’ospedale. Chi raggiungerà il Ceccarini da Corso Fratelli Cervi potrà soltanto tornare indietro, dirigendosi di nuovo verso Corso Fratelli Cervi, non avendo più la possibilità di immettersi sulla Circonvallazione.

Costi e cambiamenti

I lavori, per un costo di poco inferiore al mezzo milione di euro, 480.000, prevedono, oltre alla nuova rotatoria che avrà una bretella esclusiva per il passaggio dei mezzi di soccorso, anche il rifacimento dell’asfalto lungo la Circonvallazione tra i viali Formia e Frosinone e, sempre in quel tratto, l’ampliamento del parco con la piantumazione di otto alberi e il passaggio pedonale all’interno dell’area verde e non più a ridosso della Circonvallazione.