La rassegna “Alba sul Monte… in concerto 2021” prosegue con “Rumori all’Alba”

18
Enzo Filippetti

Un ensemble di almeno 12 musicisti darà vita ad un programma variegato nei suoni (percussioni, sassofoni, chitarra) e nel repertorio (da Bach a Sollima)

SAN MARINO – Dopo il successo dell’evento di apertura con il fisarmonicista Sergio Scappini, la rassegna Alba sul Monte… in concerto 2021 prosegue con un altro appuntamento pronto a regalare grandi suggestioni.

Domenica 1 agosto (ore 6 del mattino), nella cornice degli Orti dell’Arciprete della Basilica del Santo, andrà in scena “Rumori all’Alba”.

La programmazione dell’edizione 2021 di Alba sul Monte… in Concerto potrebbe tranquillamente intitolarsi “All around the music”, tutto intorno alla musica. Mai come quest’anno, infatti, le proposte musicali sono molto differenti l’una dall’altra, abbracciano diversi generi, stili e repertori. Unici punti fissi sono la bellezza delle musiche e la qualità degli interpreti.

“Rumori all’Alba” è forse il concerto che meglio di altri rappresenta questa varietà. Sarà un ensemble composto da almeno 12 musicisti, infatti, a dare vita ad un programma variegato che spazia dai ritmi energetici delle percussioni, al suono graffiante e pastoso del quartetto di sassofoni, alla dolcezza della chitarra usata in molti modi. Così come gli strumenti creeranno un’ambia gamma di situazioni timbriche, anche il programma, in gioco fra il serio e il faceto, spazierà dall’antico (Bach) al moderno Sollima.

Gli artisti coinvolti sono l’ensemble di percussioni Ars Ludi, il sassofonista Enzo Filippetti, il chitarrista Stefano Cardi e i giovani interpreti dell’Ensemble New Music Project.

Per il suo interesse artistico e musicale, il concerto verrà replicato il 5 agosto nell’ambito della rassegna Borgo Sonoro nella meravigliosa cornice del Prato della Pieve di Montesorbo, a Mercato Saraceno (FC).

I sei appuntamenti di “Alba sul Monte… in Concerto” sono organizzati e promossi dall’Associazione Musicale Camerata del Titano di San Marino, con il patrocinio della Segreteria di Stato per la Cultura, il sostegno della S.U.M.S. di San Marino e di Indaco 40 per gli abiti dei danzatori.

Come di consueto, al termine del concerto verrà offerta la colazione a base di bomboloni forniti dalla pasticceria Patrizia di San Marino.

Per Info e prenotazioni: 337 1008856 – cameratatitano@omniway.sm