In distribuzione le 16 mila mascherine per i savignanesi

28

Una cinquantina i volontari impegnati nell’imbustamento e nella consegna alle oltre 7200 famiglie di Savignano. Fornitura gratuita delle buste da parte della Confezioni Plax di Savignano sul Rubicone

SAVIGNANO SUL RUBICONE (FC) – Sono in arrivo nelle case dei savignanesi le mascherine fornite dalla Regione Emilia Romagna per tutti i cittadini. Delle 354 mila destinate alla provincia di Forlì-Cesena, il Comune di Savignano sul Rubicone ha ricevuto una dotazione di 16 mila pezzi da consegnare nel quantitativo di 2 per ciascuna delle circa 7200 famiglie del Comune.

La consegna, in tutte le buchette della posta, è iniziata ieri pomeriggio venerdì 8 maggio grazie all’impegno di un gruppo di volontari – una cinquantina di persone – coordinati dall’Assessore alla Protezione Civile Natascia Bertozzi. I volontari del Gruppo comunale di Protezione Civile, dell’Agesci gruppo Savignano 1, delle Consulte di quartiere e singoli cittadini sono stati alacremente impegnati nelle ultime ore a imbustare e confezionare le mascherine insieme ai relativi foglietti per le istruzioni, grazie alla fornitura gratuita dei sacchetti di plastica da parte dell’azienda savignanese Confezioni Plax, che aveva messo a disposizione il materiale anche in occasione della precedente distribuzione.

“Ringrazio tutti i volontari e i fratelli Massimo e Marco Leonelli della Plax Confezioni – afferma l’Assessore Natascia Bertozzi – che hanno contribuito dando un prezioso aiuto alla comunità, nonostante questo sia un periodo difficile e delicato per tutte le realtà economiche. La consegna dei dispositivi nelle case sarà completata a breve. La fornitura vuole essere un ulteriore incentivo a utilizzare i dispositivi di protezione individuale di fronte alla graduale riapertura di numerose attività produttive e della mobilità collegata. L’attenzione deve rimanere alta per non vanificare i sacrifici che abbiamo fatto nelle ultime otto settimane”.