Il Trail Val Cenedola sceglie il rinvio al 2022

7

BORE (PR) – Si ha un bel dire che la pandemia è finita, che tutto sta riprendendo, che si torna alla vita normale. Anche nel mondo del podismo, dove pure le manifestazioni si stanno moltiplicando di settimana in settimana, non tutti riescono a rimettere subito insieme i pezzi perché il tempo a disposizione per poter allestire un evento all’altezza per molti è insufficiente. È il caso del Trail Val Cenedola, che ancora una volta è costretto a passare la mano dando appuntamento a tutti gli appassionati per il prossimo anno.

La gara di Bore (PR) che nel corso degli anni era diventata un riferimento assoluto per tutti gli aficionados del fuoristrada, ha dovuto rinunciare di fronte a insormontabili difficoltà organizzative: innanzitutto la sede di partenza/arrivo era difficilmente gestibile in presenza di protocolli sanitari ancora in vigore e di un’attenzione verso il distanziamento che, per una prova sportiva di massa, deve ancora essere rispettata. Inoltre il problema è stato la ricerca dei volontari, molti dei quali hanno rinunciato, chi per paura ancora esistente di contatti e focolai, chi decidendo di rinunciare a un’edizione ancora a mezzo servizio preferendo aspettare il 2022. Troppo pochi quelli che avevano detto sì, non si poteva quindi andare avanti anche nell’espletamento delle necessità burocratiche.

Piuttosto che mettere in piedi un’edizione “zoppa”, non all’altezza de suo passato, si è deciso non per un addio, ma un semplice arrivederci al 2022, per ritrovare i sentieri, l’adrenalina, ma anche la giusta atmosfera e lo spirito tipico dell’offroad. Il Trail Val Cenedola tornerà, più spettacolare di prima.

Per informazioni: Polisportiva Bore, tel. 349.0724155, www.polisportivabore.it