Il 28 maggio riunione del Consiglio comunale di Cesena

24

Giovedì alle ore 13.00 in videoconferenza trasmessa su Youtube sulla pagina Cesenawebtv

CESENA – Giovedì 28 maggio, alle 13, è in programma il Consiglio comunale di Cesena convocato straordinariamente in videoconferenza (trasmessa su Youtube sulla pagina di Cesenawebtv) per rispettare le misure precauzionali anti COVID-19. In programma 4 interpellanze: la prima sarà presentata dalla Consigliera del Partito democratico Francesca Tombetti ed è relativa alla fruizione delle aree verdi e dei parchi pubblici; a seguire sarà la Consigliera Pd Federica Monti a presentare l’interpellanza sulla violenza sulle donne nel corso dei mesi COVID-19. La terza interpellanza è a firma del Consigliere del Movimento 5 Stelle Claudio Capponcini e riguarda lo stato degli insoluti. Chiuderà questa prima sessione il Consigliere di Cesena Siamo Noi Vittorio Valletta con un’interpellanza relativa alla manifestazione d’interesse del progetto “Green City Cesena – allariaperta”.

La seconda sessione dell’assise sarà introdotta dalle comunicazioni della Presidente del Consiglio comunale Nicoletta Dall’Ara e del Sindaco Enzo Lattuca. In apertura, l’Assessore al Bilancio Camillo Acerbi presenterà il Rendiconto del bilancio 2019, la proposta di approvazione della quarta variazione del bilancio 2020, e quella di adozione delle misure di agevolazione ed esenzione in materia di Tari, canone per l’occupazione di suolo pubblico e imposta di soggiorno, a seguito dell’emergenza Covid. Ancora: la proposta di adesione alla rinegoziazione dei mutui concessi dalla Cassa Depositi e Prestiti, e quella per la trasformazione da SpA a Srl della società partecipata “Energie per la città”, con modifiche allo Statuto. A seguire, l’Assessora alla Programmazione e Attuazione Urbanistica Cristina Mazzoni presenterà al Consiglio l’istanza di Arca S.p.a. per l’attivazione di procedimento di cui all’Art. 8 comma 1, del Dpr 160/2010, per l’approvazione del progetto di insediamento produttivo a Pievesestina. Chiuderà questa seconda sessione l’Assessore all’Economia del Territorio Luca Ferrini che sottoporrà al Consiglio lo schema di convenzione per il conferimento all’Unione dei Comuni Valle del Savio della funzione turismo.

La terza e ultima parte del Consiglio comunale sarà riservata alla presentazione di tre mozioni e di due ordini del giorno. Il Consigliere Vittorio Valletta (Cesena Siamo Noi) presenterà due mozioni: la prima relativa all’avvio del tavolo economia e lavoro e la seconda in merito alla mobilità urbana. Il Gruppo consiliare Cambiamo presenterà una mozione relativa all’inclusione sociale dei minori e alla lotta al digital divide. Chiuderanno il Consiglio due ordini del giorno: il primo, relativo al polo estrattivo collocato nell’area Ca’ Bianchi, sarà presentato dal Gruppo consiliare della Lega, il secondo invece dai Consiglieri Pd Gianni Ceredi, Angela Giunchi, Federica Monti e Luca Magnani sulle nuove sfide della città della frutta.