Il 17 dicembre in Romagna la “Giornata benessere dei capelli”

12

A Cesena in viale Oberdan check-up gratuiti con gli esperti tricologici per prevenire e curare alopecie, calvizie e problemi alla cute

CESENA – Parte dalla Romagna la “giornata benessere dei capelli” indetta dall’Istituto Giglio per contrastare i problemi legati alla caduta dei capelli, un trend che – secondo gli studi del centro nazionale tricologico di Reggio Emilia – si è particolarmente aggravato dopo l’emergenza pandemica da Covid.

Il prossimo 17 dicembre, nella sede cesenate di viale Guglielmo Oberdan, l’istituto Giglio organizza un’intera giornata di check-up completamente gratuiti a disposizione di tutti i cittadini romagnoli.

Dalle ore 9 alle 20, con orario continuato, gli esperti tricologi dell’istituto saranno a disposizione per effettuare screening professionali ed offrire una consulenza gratuita a chiunque abbia problemi – embrionali o conclamati – al cuoio capelluto e ai propri capelli.

La campagna, che partirà dalla città di Cesena e proseguirà poi in tutta Italia, non è casuale visto che “negli ultimi mesi – sottolinea Angelo Cimmino, titolare e consulente dell’istituto Giglio – abbiamo registrato un aumento significativo di richieste di analisi dei capelli provenienti da tutta Italia e dalla Romagna in particolare modo per quanto riguarda le donne. Altro dato preoccupante è che molte di queste richieste arrivano da giovani che, già prima dei 20 anni, evidenziano problemi di perdita di capelli. Il trend, in realtà, è in aumento in tutta Italia, ma la situazione dell’area Cesenate e più diffusamente di tutta la Romagna deve far scattare un campanello d’allarme”.

Dal ‘Low Level Laser’ (in grado di rianimare i cosiddetti bulbi dormienti) alla Divisione BioPelle myHair (per un infoltimento graduale non invasivo) fino all’auto trapianto dei capelli, l’Istituto Giglio è in grado di offrire una risposta efficace a tutti i problemi dei capelli (per prenotare il check-up gratuito del 17 dicembre occorre chiamare il numero…).