I cento anni della concittadina Maria Giorgi festeggiati da familiari, nipoti e dall’Amministrazione Comunale

5
centenario giorgi maria

FERRARA – Giorno di festeggiamenti per Maria Giorgi, che mercoledì 11 gennaio 2023 ha ricevuto nella sua abitazione di corso Isonzo la visita dell’assessore comunale alle Politiche sociali Cristina Coletti, la quale a nome dell’Amministrazione comunale le ha consegnato la targa celebrativa dedicata a chi compie 100 anni e la lettera di auguri del sindaco: È  un giorno molto speciale, in cui porgere tutta la nostra gratitudine nei confronti di Maria Giorgi, che nel corso della propria vita in veste di mamma, nonna ed insegnante ha educato diverse generazioni di ferraresi tramandando le proprie conoscenze e i sani valori che la accompagnano. Grazie alla nostra concittadina per essere custode della memoria storica e per come ancora oggi affronta la quotidianità, continuando a coltivare le sue passioni. Siamo molto orgogliosi di poter celebrare insieme i 100 anni e auguriamo a Giorgi e ai suoi affetti più cari di trascorrere insieme ancora molti momenti felici”.

Nata a Traghetto di Argenta, la signora Maria Giorgi ha trascorso la propria gioventù a Filo, paese in cui ha intrapreso la strada di maestra elementare e luogo in cui ha conosciuto il marito Guerriero Soffiatti, anch’egli maestro e al quale oggi è dedicata la scuola primaria di Filo. Maria e Guerriero nel 1962, assieme ai figli Ester e Sergio, si trasferiscono in città dove continuano la vita lavorativa, che per la signora Giorgi si concluderà alle scuole elementari Mosti. Maria ama i cruciverba, andare in bicicletta, e nella sua devozione frequenta tutt’oggi la parrocchia di San Biagio. Il centenario è stato festeggiato con i figli Ester e Sergio, la nuora Liliana, il nipote Giacomo e tanti amici