H[you]MAN in scena a Riccione

43

Venerdì 14 agosto il vernissage

RICCIONE (RN) – Venerdì 14 agosto, alle ore 21.00, in Viale San Martino n°47 di Riccione, si terrà il vernissage di presentazione di H[you]MAN.

Dopo il successo ottenuto a teatro, H[you]man, il pensiero umano da Platone alla fake news, lo spettacolo teatrale diretto dal regista Joseph Nenci, fermato inesorabilmente dall’emergenza Covid, cambia dimora e diventa un’installazione artistica temporanea.

Per tutto il mese di agosto, grazie al proprietario di un locale commerciale libero di Riccione, appassionato di cultura e arte e all’incontro con il Comitato Riccione Abissinia, guidato dal nuovo Presidente, Luca Romito, il progetto H[you]MAN, sarà ospitato nel nuovo spazio “RI-Art”, una vera e propria Temporary Art Gallery, nel cuore dell’Abissinia.

La video arte di Nenci, insieme ai dipinti dell’artista riminese Alessandro Piras, racconteranno, attraverso una parete di vetro, l’essenza di H[you]MAN: l’uomo e le sue eterne debolezze, perennemente in bilico tra ciò che è giusto e ciò che non lo è. Il libero arbitrio, croce e delizia della vita dell’uomo, sin dalla notte dei tempi. Il regista Nenci con H[you]MAN discende nella caverna socratica per toccare il fondo del nichilismo umano.

Un’istallazione futuristica, che dialoga con lo spettatore, rendendo vivo uno spazio commerciale libero di Riccione, acquistando nuova energia grazie all’arte.

Presenta e modera la serata, il Dr. Valerio Savioli, Presidente dell’Associazione culturale Dardo, in collaborazione con StudioadArte di Deborah Mendolicchio.

H[you]MAN, nella sua veste teatrale, ha visto la collaborazione del filosofo, il Dr. Giulio Gallo, di concerto alle sculture di Sisto Righi, le opere di Laura Temellini, il pianoforte di Luca Fraternali e l’aiuto regia di Philippe Macina.

Ingresso libero con prenotazione tramite whatsapp al numero 329 796 3135 e possibilità di aperitivo a base di Sangria al costo di 6 euro in collaborazione con il Bar MOPI.

_______