FYA Riccione in campo contro la violenza sulle donne

11
In foto, da sinistra a destra: (prima linea, in alto) Maggioli, Enchisi, Ceccarelli, Zuppardo, Sartori, Carnesecchi, Sodani, (seconda linea) Mingucci, Mordenti, Manfroni, Colley, Conti, Merciari, Fabbri, (terza linea) Bernacchini, Tamagnini, Capicchioni, mister Bravetti, mister De Rosa, direttore generale Carangelo, mister Taccola

RICCIONE (RN) – La FYA Riccione si unisce all’impegno di tante realtà del mondo del calcio, orgogliosa di collaborare alla campagna di sensibilizzazione legata alla Giornata Internazionale Per l’Eliminazione Della Violenza Contro Le Donne 2021. Con l’iniziativa La Violenza Sulle Donne È Fuorigioco, atleti e staff tecnico della società calcistica romagnola ci mettono la faccia, prestando il proprio volto alla diffusione di un importantissimo messaggio.

La violenza sulle donne è fuorigioco, come tale deve immediatamente cessare e non può fare in alcun modo parte di una società sana e civile. Consapevole dell’inimitabile capacità dello sport di promuovere e veicolare valori fondamentali, la FYA Riccione scende così in campo, affiancando la propria voce al grande coro di iniziative lanciate dal mondo del pallone per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema così drammatico e attuale.

Nel corso della settimana che accompagna la giornata del 25 novembre non mancherà un altro pensiero dedicato a tutte le tifose: in occasione del match di campionato del 28 novembre, infatti, il pubblico femminile potrà accedere gratuitamente allo Stadio Comunale Italo Nicoletti per assistere alla partita e all’halftime show live di Madh per Football And Music, il progetto lanciato a inizio stagione dalla società riccionese per ritrasformare lo stadio in un luogo di spensierato intrattenimento attraverso la magia di sport e musica.

FYA Riccione
La Football Youth Academy Riccione è una squadra sportiva dilettantistica che milita nel girone C del campionato FIGC Eccellenza Emilia-Romagna 2021/2022. Dal 1980 cresce orgogliosamente centinaia di ragazzi insegnando calcio. In estate la società ha ufficializzato un nuovo cambio di proprietà, una nuova tappa dell’avventura sportiva della società calcistica romagnola. L’inizio di un progetto che vuole fornire a Riccione un nuovo punto di riferimento e di orgoglio per tutti i riccionesi. L’obiettivo ambizioso è quello di costruire nel tempo dietro la maglia bianco-azzurra una realtà importante, tenendo sempre in grande considerazione i valori dello sport e il rapporto con la città, la comunità, i ragazzi e le famiglie. Non solo una prima squadra competitiva ma un universo di opportunità per l’intera cittadinanza: occasioni di crescita umana e sportiva per i più giovani, spazi e momenti dedicati ai riccionesi, iniziative che anche attraverso l’incontro di mondi diversi possano essere utili alla crescita e al benessere della città.
www.riccionefootball.it