Categorie: EventiFerrara

Ferrara: ‘Di foglia in foglio’, raccontando la storia del giardino di Palazzo Paradiso

Giovedì 8 febbraio alle 17 presentazione volume nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea in via Scienze

FERRARA – Raccoglie gli esiti del progetto didattico ‘Di foglia in foglio’, vincitore nel 2016 del concorso regionale ‘Io amo i beni culturali’, il volume che sarà presentato giovedì 8 febbraio 2018 alle 17 nella sala Agnelli della biblioteca comunale Ariostea (via delle Scienze 17, Ferrara).

Il libro, che ha per sottotitolo ‘Il giardino della Biblioteca Comunale Ariostea ospitata a Palazzo Paradiso, fra storia, natura e letteratura’, è stato curato da Gloria Fabbri, Rita Lolli, Corinna Mezzetti, Beatrice Morsiani e Angela Poli.

La presentazione sarà introdotta e coordinata dal dirigente del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara Enrico Spinelli. Dopo i saluti del vice sindaco di Ferrara Massimo Maisto, interverranno: Anna Bazzanini (dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Govoni” di Ferrara); Roberta Monti (dirigente scolastica dell’Istituto Agrario F.lli Navarra Polo Agro-alimentare); Roberto Giovannetti (dirigente scolastico dell’Istituto Tecnico Statale Copernico-Carpeggiani); Valentina Galloni (IBACN Regione Emilia-Romagna) e Giovanni Morelli (agronomo – Progetto Verde Ferrara).

Saranno inoltre presenti i curatori, i bibliotecari e gli archivisti del Servizio Biblioteche e Archivi del Comune di Ferrara, gli insegnanti, gli studenti e gli esperti delle istituzioni e associazioni culturali e scientifiche che hanno partecipato al progetto: Scuola Primaria Leopardi e Scuola Secondaria di I grado Tasso (Ist. Comprensivo Govoni), Istituto Tecnico Statale Copernico-Carpeggiani, Istituto Agrario F.lli Navarra, Corso di Storia della Farmacia e del Farmaco (Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie-UNIFE), Orto botanico ed erbario dell’Università degli Studi di Ferrara, Museo Civico di Storia Naturale, Associazione Didò, Associazione Il Turco.

LA SCHEDA a cura degli organizzatori

Il libro documenta l’attività di ricerca realizzata presso la biblioteca comunale Ariostea e l’Archivio Storico comunale, sulla storia di Palazzo Paradiso, antica sede dell’ateneo ferrarese e il suo giardino che fu orto botanico fino al suo trasferimento a Palazzo Turchi di Bagno.

Gli incontri con gli esperti realizzati in biblioteca, in archivio e a scuola, hanno offerto l’occasione di esplorare il patrimonio librario e documentario antico e moderno del Comune attivando percorsi didattici sulla storia di Palazzo Paradiso e sulla vita della natura del suo giardino, flora e fauna.

Il progetto didattico descritto nel volume è risultato vincitore alla edizione 2016 del concorso ‘Io amo i beni culturali’, bandito da IBACN Regione Emilia-Romagna e vi hanno partecipato 285 studenti degli Istituti scolastici fra cui: Scuola Primaria Leopardi e Scuola Secondaria di I grado Tasso (Ist. Comprensivo Govoni), Istituto tecnico Statale Copernico-Carpeggiani, Istituto Agrario F.lli Navarra, Corso di Storia della Farmacia e del Farmaco (Dipartimento di Scienze della vita e biotecnologie-UNIFE).

Alcuni importanti partner culturali del territorio hanno offerto il proprio contributo scientifico alle classi interessate che hanno visitato l’Orto botanico ed erbario moderno dell’Università degli studi di Ferrara, partecipando ad un laboratorio scientifico realizzato a scuola e presso il giardino della Biblioteca Ariostea, curato dal Museo Civico di Storia naturale di Ferrara in collaborazione con l’Associazione DIDO’.

L’Associazione di promozione sociale Il Turco ha curato il progetto grafico della mappa del giardino della Biblioteca Ariostea (allegata e parte integrante del volume) e il prodotto audiovisivo.

Articoli recenti

Inizia la stagione del settore giovanile della Grissin Bon

REGGIO EMILIA - Prenderà il via questa settimana la stagione 2018/2019 del Settore Giovanile di. La prima formazione a ritrovarsi…

3 ore passati

Oro europeo di Laura Peveri e ori italiani di Matilde Zucchini, le congratulazioni del sindaco Patrizia Barbieri

PIACENZA - E’ un momento davvero felice per lo sport piacentino. Dopo l’emozione del doppio oro mondiale di Silvia Zanardi…

3 ore passati

Provincia di Modena: tra Castelnuovo Rangone e Spilamberto da martedì 21 agosto lavori notturni lungo la sp 16

MODENA - Tra la frazione di Settecani di Castelnuovo Rangone e Spilamberto, lungo la strada provinciale 16, sono previsti lavori…

3 ore passati

Domani il Festival internazionale dei Giovani

Martedì 21 agosto in piazza Cavalli artisti da Taiwan, Romania, Georgia e Russia PIACENZA - Si esibiranno martedì 21 agosto…

3 ore passati

Rinnovata la Commissione Qualità architettonica e paesaggio

CESENA - Nelle settimane scorse la Giunta comunale ha approvato la delibera di nomina della nuova Commissione Qualità Architettonica e…

4 ore passati

Dichiarazione dell’Amministrazione comunale di Rimini

RIMINI - L’Amministrazione comunale di Rimini esprime il proprio ringraziamento per l’attività che Polizia di Stato e Carabinieri ed in…

4 ore passati

L'Opinionista © 2008 - 2018 - Emilia Romagna News 24 supplemento a L'Opinionista Giornale Online
reg. tribunale Pescara n.08/2008 - iscrizione al ROC n°17982 - P.iva 01873660680
Contatti - RSS - Archivio news - Privacy Policy - Cookie Policy

SOCIAL: Facebook - Twitter - Google Plus - Pinterest

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice