Ferrara Film Festival, presentata la 7° edizione

11

Ospiti speciali il Premio Oscar Danny Glover e il regista internazionale Jim Sheridan

FERRARA – Nel corso della conferenza stampa del 5 settembre è stato presentato il Ferrara Film Festival 2022, rassegna giunta alla sua settima edizione.

Oltre ai film in concorso sono moltissimi i volti noti che calcheranno il tappeto rosso di Ferrara nei giorni del Festival in programma dal 9 al 18 settembre. Numerose e qualitativamente rilevanti le iniziative in programma, dalla Cerimonia di apertura di venerdì 9 settembre presso il Cinepark Apollo, alla consegna dei Dragoni d’Oro nel corso della serata conclusiva del Festival prevista per domenica 18.

In occasione dell’apertura della kermesse sarà presente Danny Glover, attore e attivista statunitense, Premio Oscar nel 2022 nella categoria speciale Jean Hersholt Humanitarian Award. Glover celebrerà, insieme al pubblico del Ferrara Film Festival, i 35 anni di Arma Letale di cui è protagonista insieme a Mel Gibson.

Nel corso della serata conclusiva salirà invece sul palco del Teatro Nuovo Jim Sheridan, regista irlandese che nell’arco della sua carriera ha firmato numerosi capolavori del cinema mondiali raccogliendo 5 Nomination agli Oscar per “In America, il sogno che non c’era” (sceneggiatura originale), “Nel nome del padre” (regia e sceneggiatura non originale), “Il mio piede sinistro” (sceneggiatura non originale), oltre a 2 Nomination per il Golden Globe per “In America, il sogno che non c’era” (sceneggiatura) e “The boxer” (regia). Nel corso dei 10 giorni di Festival sono previsti tanti altri eventi, tra cui gli incontri con i protagonisti del cinema e dello spettacolo nazionale (all’interno del format giornaliero “Meet the Star”) come Annabelle Belmondo, Eleonora Giovanardi, Francesco Montanari, Francesco Pannofino, Lodo Guenzi, Miriana Trevisan, Corey Johnson.

“Sono veramente onorato di continuare questo importante cammino con la settima edizione del Ferrara Film Festival – ha specificato il Direttore Maximilian Law nel corso della conferenza -; durante l’ideazione di questo progetto, quasi dieci anni fa, il focus principale è sempre stato quello di portare il grande Cinema nella mia meravigliosa città natale. La dimostrazione che i grandi festival possono esistere anche al di fuori dei soliti schemi. Il principale obiettivo della nostra squadra è quello di creare opportunità, reali e concrete, sia dal punto di vista artistico che professionale. In altre parole, vogliamo diventare un importante punto di riferimento del settore dell’industria cinematografica in Europa, connettendo le produzioni e le grandi distribuzioni in maniera diretta e originale. Con le importanti collaborazioni a livello nazionale che abbiamo instaurato, sono convinto che siamo sulla strada giusta. Pur lavorando quasi tutto l’anno da Los Angeles so di poter contare su una squadra di seri professionisti, sulle Istituzioni locali, e su tanti prestigiosi sponsor fondamentali per creare un evento sempre più prestigioso e coinvolgente”.

Al Direttore del Festival ha fatto eco l’Assessore alle Attività Produttive del Comune di Ferrara Angela Travagli: ” Siamo onorati di poter ospitare nella nostra illustre città, la settima edizione del Ferrara Film Festival, dieci giorni che consentono a Ferrara di essere vetrina importante attraverso il cinema e ospiti di livello internazionale, un programma ricco di avvenimenti, premiazioni, in grado di portare alla ribalta la città riconoscendola come città del cinema. Un ringraziamento agli organizzatori del Festival, al Direttore Maximilian Law e a tutti i partner che hanno permesso la realizzazione di un programma ricco di eventi. Ferrara è legata al mondo del cinema da una lunga tradizione, è stata infatti luogo di set cinematografici per molti registi e famosi film, recentemente anche per fiction. È sempre più richiesta come luogo ideale per girare pellicole anche del grande schermo, questo costituisce un volano per il turismo e per l’economia della nostra città. Eventi come il Ferrara Film Festival consentono la promozione del nostro territorio sposando la direzione per la quale ci stiamo impegnando”.

Oltre al ricco calendario di proiezioni la 7° edizione del Ferrara Film Festival proporrà anche serate di Gala con finalità benefiche, la mostra Mostra “Attori e Attrici sui Set cinematografici del territorio ferrarese” a cura del critico cinematografico Paolo Micalizzi presso Apollo Cinepark e un ricco palinsesto relativo al Programma FEDIC per domenica 18 settembre.

Il programma completo del 7º Ferrara Film Festival è disponibile sul sito www.ferrarafilmfestival.com