Felicitazioni del presidente Bonaccini a Monsignor Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola chiamato anche alla guida della Diocesi di Carpi

45

Dalla Sala stampa vaticana la notizia della unione “in persona episcopi” delle sedi di Modena-Nonantola e di Carpi

logo regione emilia romagnaBOLOGNA – “Desidero esprimere a Monsignor Elio Castellucci, arcivescovo di Modena-Nonantola, le mie felicitazioni per essere stato chiamato da Papa Francesco a guidare anche la Diocesi di Carpi”.

Così Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna, appresa la notizia della nomina di Monsignor Elio Castellucci alla guida della diocesi di Carpi, di cui era finora amministratore apostolico, unendo – come recita un comunicato della Sala stampa vaticana, “in persona episcopi” le sedi di Modena-Nonantola e di Carpi.

“Il dialogo, l’ascolto e la vicinanza alle persone fanno della missione di Monsignor Castellucci un elemento di estrema importanza nel rapporto con i fedeli certamente, ma più in generale con le comunità locali- sottolinea Bonaccini soprattutto in una fase così drammatica, caratterizzata dalla pandemia e dall’emergenza sanitaria”.