Domenica 13 novembre “Cinema di Animazione e Musica dal Giappone a San Marino”

12
Foto di Hiromi Yamada (mezzo soprano)

SAN MARINO – Domenica 13 novembre 2022 alle ore 20.30, presso la sala polivalente Little Tony di Serravalle in via Ezio Balducci 1/B, si terrà l’evento “Cinema di animazione e musica dal Giappone a San Marino”, organizzato dalle Associazioni San Marino – Giappone e ASCIG di Ravenna. L’evento è inserito nel cartellone ufficiale della ventesima edizione del “Ottobre Giapponese”, che torna a  San Marino dopo più di dieci anni.

L’evento si aprirà con i saluti del Console Generale Onorario, dottor Leo Achilli e proseguirà con la proiezione di otto cortometraggi, realizzati con la tecnica del cinema di animazione, da altrettanti registi di Cina, Giappone e Corea, ispirati alla Divina Commedia, e prodotti da ASCIG di Ravenna per l’Ottobre Giapponese nel 2021. L’autrice di uno dei corti, la regista Honami Yano  sarà presente in sala e dialogherà con il compositore Denis Zardi e la produttrice Hiromi Yamada, intervistati e presentati da Marco Del Bene, presidente ASCIG.

All’incontro seguirà la proiezione, in prima assoluta, del nuovo lavoro della regista dal titolo Honekami (Mordi l’osso) che ha ricevuto numerosi premi internazionali, facendo della Yano una delle più interessanti registe della nuova generazione del cinema di animazione indipendente del Giappone.

Dopo una breve pausa la serata proseguirà con il concerto “L’amor che move il sole e l’altre stelle”, dodici brani che la famosa compositrice Michiko Inoh ha composto per l’Ottobre Giapponese, ispirandosi alla Divina Commedia, eseguiti per la prima volta nel dicembre del 2021 al Teatro Alighieri di Ravenna, in occasione delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.

Gli interpreti, in anteprima assoluta per San Marino, sono Hiromi Yamada (voce) e Denis Zardi (pianoforte). Il concerto è nato grazie al lavoro dell’ASCIG, coordinato da Hiromi Yamada e in collaborazione con il professor Fujitani Michio, famosissimo dantista Giapponese che ha messo a disposizione la sua conoscenza dell’opera di Dante e le sue nuovissime traduzioni in giapponese della Divina Commedia per ispirare la compositrice Michiko Inoh.

L’esecuzione dei brani, in lingua giapponese, sarà alternata alla declamazione delle medesime terzine nell’originale dantesco con la voce narrante di Gabriele Scardovi. Nel programma anche un brano per solo pianoforte, ugualmente ispirato a Dante, composto e interpretato da Denis Zardi.

L’ingresso alla serata è libero, fino a esaurimento posti. Non è richiesta una prenotazione.

Con il patrocinio di:

Patrocinio della Segreteria di Stato per gli Affari Esteri

Segreteria di Stato Istruzione e Cultura

Consolato Generale Onorario del Giappone presso la Repubblica di San Marino

Consolato Generale del Giappone a Milano

Istituto Giapponese di Cultura di Roma

L’organizzazione di:

Associazione San Marino Giappone

Associazione per gli Scambi Culturali fra Italia e Giappone

Ottobre Giapponese

Con il sostegno di:

ACOMON

BCC ravennate, forlivese e imolese

Koko mosaico

Harukan

E i sostenitori della campagna di crowdfunding per l’Ottobre Giapponese