Doktor Fakestein night: una serata per difendersi dalle fake news

Cesena, 27 novembre 2018, ore 20.30, nella Sala Polifuzionale dell’Ex Macello diretta video per l’evento con Roberto Mercadini e Massimo Polidoro

Comune di CesenaCESENA – Si chiama Doktor Fakenstein Night ed è una serata dedicata a un tema quanto mai attuale: l’autodifesa intellettuale da bufale, big data e post-verità. Il titolo vuole evidenziare la natura artificiosa delle bufale, che possono presentare connotati letteralmente mostruosi, come la celebre creatura di Frankenstein.

L’appuntamento è per il 27 novembre, alle ore 20.30, nella Sala Polifunzionale Ex Macello di Cesena con la partecipazione straordinaria dell’attore e scrittore Roberto Mercadini e del giornalista e scrittore Massimo Polidoro. Saranno in qualche modo loro a vivacizzare una sorta di indagine-spettacolo che ripercorre e rende conto di alcuni percorsi formativi che hanno tenuto impegnati i cesenati nell’arco degli ultimi 18 mesi.

L’evento, dedicato a studenti, giovani under 35 e insegnanti, in realtà è già sold-out dall’inizio di novembre, ma per dar modo a tutti di seguire la serata, è prevista una diretta video on line (le istruzioni per seguirla sul sito www.fakenstein.it).

Doktor Fakenstein è il nome di un insieme di corsi formativi e laboratori creativi dedicati alle più varie e diverse discipline – scienza, fotografia, video, scrittura, giornalismo, teatro – tenuti insieme dall’idea di contrastare la proliferazione delle bufale online. Ogni corso ha dato i propri frutti, portando alla realizzazione di cortometraggi, monologhi teatrali, indagini scientifiche, approfondimenti giornalistici di cui sarà data testimonianza nel corso dell’evento, esclusivamente destinato a insegnanti e allievi delle scuole del cesenate.

L’iniziativa nasce durante “Idee in circolo”, il percorso aperiodico di confronto e co-progettazione coordinato da Progetto Giovani del Comune di Cesena, e prende forma grazie alla collaborazione di associazioni, scuole e privati all’interno della piattaforma Monty Banks. I soggetti coinvolti sono Associazione Orango, Associazione Barbablù, Associazione Mikrà, Filippo Venturi Photography, Fucina Monteleone, Associazione Alchemico Tre.

Info: www.fakenstein.it