Dalla visita guidata fra i mille disegni della Biennale alla passeggiata dinamica in inglese con quiz per scoprire se conosci davvero la lingua

19
Museo – OL108897

Tutte le proposte del terzo weekend di maggio

RIMINI – Il terzo weekend di maggio Rimini promette di deliziare gli amanti della storia, dell’arte e della cultura con una serie di visite guidate che spaziano dal Medioevo al Novecento, offrendo un’esperienza coinvolgente.

Per coloro che desiderano immergersi nelle profondità del passato, il Museo della Città “L. Tonini” è un punto di partenza ideale. Le sue nuove sezioni tematiche, che coprono dall’Alto Medioevo al Quattrocento, offrono un viaggio narrativo attraverso le storie e i personaggi che hanno plasmato la Rimini di un tempo. Con prenotazione obbligatoria, i visitatori potranno esplorare oltre centocinquanta opere d’arte tra sculture, dipinti e ceramiche (sabato 18 e domenica 19 maggio).

Per chi ama le passeggiate all’aria aperta e le scoperte architettoniche, Visit Rimini propone il Rimini City Tour – Le Meraviglie di Rimini. Attraverso i secoli di storia, dai monumenti romani come l’Arco di Augusto al Rinascimento italiano con il Tempio Malatestiano, i partecipanti avranno l’opportunità di immergersi nell’anima della città (venerdì 17 maggio).

La sera del venerdì, un viaggio nella Belle Époque attende i visitatori con il Rimini Liberty: arte e follia. Gin Tour. Attraverso i luoghi iconici di quel periodo, come il Grand Hotel e la Villa Adriatica, i partecipanti saranno trasportati indietro nel tempo, concludendo la serata con un cocktail ispirato all’eleganza di quegli anni.

Sabato pomeriggio (18 maggio), gli amanti dell’arte possono anticipare le passeggiate culturali estive con 5 passi nell’arte: La Biennale del Disegno. Guidati dalla storica dell’arte Michela Cesarini, i visitatori esploreranno le opere di maestri italiani ed internazionali esposte durante questa importante kermesse,

Le mille opere resteranno in mostra fino al 28 luglio, nei suggestivi spazi dei luoghi simbolo della città: dal Museo della città a Castel Sismondo (ala di Isotta), dalla Biblioteca Gambalunga al Palazzo del Fulgor, per proporre il tema del “Ritorno al Viaggio, dal Grand Tour alla fantascienza”.

Domenica mattina (19 maggio), il Teatro Amintore Galli apre le sue porte per visite guidate che permettono di scoprire la sua storia e la sua architettura unica.

Per chi desidera esplorare la città in giorni diversi, gli itinerari proposti ogni mercoledì, giovedì e venerdì offrono un’ulteriore occasione per conoscere i tesori nascosti di Rimini, dalla Rimini Romana alla Rimini di Federico Fellini e al suggestivo Borgo San Giuliano.

Infine, tra tanta cultura, c’è anche l’opportunità di un percorso in spiaggia di circa 8 km tra Sport e Quiz: Una camminata in inglese, per scoprire: ‘Quanto conosci veramente l’inglese?’ Insieme alla teacher di ‘My English School Rimini’ e alla personal trainer Elen Souza. Sono previsti quiz e premi finali (18 maggio).

Ecco gli appuntamenti:

sabato 18, domenica 19 maggio 2024

Museo della Città, via Tonini, 1 – Rimini centro storico

Nuove storie, antiche meraviglie. Le nuove sale dall’Alto Medioevo al Quattrocento

Il Museo della Città “L. Tonini” ha riaperto il 13 aprile 2024 il percorso che va dall’Alto Medioevo al Quattrocento: quattordici nuove sezioni tematiche, stazioni multimediali, più di centocinquanta opere tra sculture, dipinti, medaglie e ceramiche. Grazie a un nuovo percorso narrativo, che si snoda in modo cronologico e tematico, vengono ora raccontate le storie, i luoghi, i personaggi e gli interpreti della Rimini che fu. La prenotazione è obbligatoria attraverso il sito www.ticketlandia.com/m/musei-rimini

Orario: sabato 18 ore 17 e domenica 12 e 19 maggio ore 11 Ingresso a pagamento Info: 0541 793851 www.museicomunalirimini.it

Venerdì 17 maggio 2024

Visitor Center Rimini (luogo di incontro), c.so d’Augusto 235 – Rimini

Rimini City Tour – Le Meraviglie di Rimini

A cura di Visit Rimini

Un tour alla scoperta dei luoghi più suggestivi della città.”Le meraviglie di Rimini” è un vero e proprio viaggio attraverso secoli di storia. L’Arco di Augusto ed il Ponte di Tiberio racconteranno di Ariminum, importante colonia latina e crocevia delle più grandi vie romane come la via Flaminia, la via Emilia e l’Aretina. Il primo monumento del Rinascimento italiano il Tempio Malatestiano è il protagonista di uno dei periodi storici più importanti della città e assieme al Castel Sismondo racconta del grande condottiero Sigismondo Pandolfo Malatesta. Si prosegue tra le vie del centro storico sino a Piazza Cavour con la fontana della Pigna, già adulata da Leonardo da Vinci, la Vecchia Pescheria e il Teatro “A. Galli”.  Il viaggio prosegue sino al ‘900 con Federico Fellini, il Cinema Fulgor e il Borgo di San Giuliano, quartiere noto per i suoi magnifici murales Prenotazioni disponibili su: www.visitrimini.com/esperienze/316581-rimini-city-tour-le-meraviglie-di-rimini/
Ore 19 Ingresso a pagamento Info: 0541 51441 www.visitrimini.com

venerdì 17 maggio 2024

piazzale Fellini, 3 (Luogo d’incontro) – Rimini Marina Centro

Rimini Liberty: arte e follia. Gin Tour

A cura di Visit Rimini

Passeggiata alla scoperta della Rimini della Belle Èpoque: dal Grand Hotel, monumento nazionale e simbolo del lusso e dei fasti dell’Ottocento, alla Villa Adriatica, nido d’amore di Gabriele D’Annunzio e di Eleonora Duse, all’Embassy, location prediletta della movida fino al secolo scorso, fino ad arrivare alla Villa Solinas, esempio eclatante dello stile liberty e alla Villa Baldini, appartenuta ad una delle famiglie più illustri del periodo, precursori del turismo balneare elitario riminese. E per entrare nella magia dei primi del Novecento il tour termina con un cocktail a scelta tra un coktail a base di gin o un analcolico Shirley Temple. Prenotazioni su: www.visitrimini.com/esperienze/328013-rimini-liberty-arte-e-follia-gin-tour
Ore 19 Ingresso a pagamento Info: 0541 51441 www.visitrimini.com

sabato 18 maggio 2024

Museo della Città (Luogo d’incontro), via Tonini, 1 – Rimini centro storico
5 passi nell’arte: La Biennale del Disegno

Visita guidata con Discover Rimini

Come anticipazione della serie di passeggiate culturali estive “5 passi nell’arte”, organizzate da Discover Rimini il sabato pomeriggio d’estate alle 5 del pomeriggio, ecco l’appuntamento dedicato alla Biennale del Disegno. La storica dell’arte Michela Cesarini conduce i partecipanti alla scoperta di alcune delle principali mostre dell’importante kermesse dedicata alla grafica di maestri italiani ed internazionali a cura di Massimo Pulini dal titolo “Ritorno al viaggio, dal Grand Tour alla Fantascienza”. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 12.00 di sabato al 333.7352877 o a michela.cesarini@discoverrimini.it
Orario: incontro alle ore 16.45 Ingresso a pagamento Info: www.discoverrimini.com

sabato 18 maggio 2024
Bagno Tiki 26, Lungomare Tintori, 30/A – Rimini Marina Centro
Sport e Quiz: Una camminata in inglese per chi non sa l’inglese
Una camminata dinamica ad anello sulla spiaggia, di circa 8 Km, con la personal trainer Elen Souza per scoprire: ‘Quanto conosci veramente l’inglese?’ Insieme alla teacher di ‘My English School Rimini’. Sono previsti quiz e premi finali. Iscrizione obbligatoria su: www.eventbrite.it
Ore 8.30 Ingresso a pagamento su prenotazione obbligatoria

domenica 19 maggio 2024

Teatro Amintore Galli, piazza Cavour, 22 – Rimini centro storico

Visite guidate al Teatro Amintore Galli

Durante la visita è possibile ammirare il foyer, la platea e il ridotto in un percorso che attraversa la storia del Teatro ottocentesco progettato dall’architetto modenese Luigi Poletti e inaugurato nel 1857 da Giuseppe Verdi. Le visite hanno una durata di 45 minuti circa.  Per partecipare alle visite è necessario prenotare sul canale di biglietteria dei Musei Comunali: https://www.ticketlandia.com/m/musei-rimini o al numero di telefono 0541 793879.

Ore 10 Info: 0541 793879 http://www.teatrogalli.it/

tutti i mercoledì, giovedì e venerdì
Rimini, ritrovo presso edicola del ponte di Tiberio
Itinerari a Rimini
Cristian Savioli, guida Ambientale Escursionista e guida turistica propone vari itinerari nella città di Rimini, da effettuarsi su prenotazione.
il mercoledì: Visita guidata alla Rimini Romana
Alla scoperta dei monumenti della Rimini Romana in compagnia di storie, filastrocche e vecchie foto per capire, insieme, le origini della città
il giovedì: Viva Federico! 
Visita guidata alla Rimini di Federico Fellini
A 50 anni dall’uscita di Amarcord e 30 dalla morte del grande regista Riminese, una passeggiata alla scoperta dei luoghi vissuti e frequentati da Federico e quelli ricostruiti nelle sue pellicole. Senza dimenticare i poetici murales del Borgo San Giuliano e le poesie dialettali impregnate di una Rimini d’altri tempi.
il venerdì: Alla scoperta del Borgo
Visita guidata al Borgo San Giuliano.
Una passeggiata alla scoperta dell’antico borgo dei pescatori con le storie dei suoi abitanti, le leggende, i murales, il Ponte di Tiberio, il suo dialetto, la chiesa e le reliquie del santo.
Durata 2 ore circa. A scelta ore 10 – 15 – 21 Partecipazione a pagamento: 12 €
Info: 333 4844496; 353 4522921 (Whatsapp) cristiansavioli@protonmail.com

Tutti gli aggiornamenti su www.riminiturismo.it