Controlli e sanzioni nell’ultima domenica ecologica a Modena

62

Trenta controlli e due sanzioni per violazione dell’ordinanza nell’ultima giornata prevista dalla manovra regionale

Polizia municipaleMODENA – Sono stati trenta i veicoli controllati dalla Polizia municipale di Modena domenica 5 marzo, in occasione dell’ultima domenica ecologica prevista dal calendario della manovra antinquinamento della Regione Emilia Romagna.

Due le sanzioni per violazione all’ordinanza anti-smog elevate dalle pattuglie in servizio, in entrambi i casi si è trattato di due veicoli euro 3 diesel che non avrebbero potuto circolare. I veicoli circolanti in deroga all’ordinanza erano invece rispettosi delle Direttive comunitarie.

Le restrizioni alla circolazione delle auto più inquinanti sono state in funzione dalle 8.30 alle 18.30 nell’area compresa all’interno delle tangenziali nord Pirandello, Carducci e Pasternak, via Nuova Estense, strada Bellaria, strada Contrada, via Giardini, complanare Einaudi, strada Modena-Sassuolo, tangenziale Mistral.