Consiglio comunale di Bologna, gli ordini del giorno approvati

24

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due ordini del giorno.

Il primo, presentato dalla consigliera Giulia Di Girolamo e firmato dai consiglieri Nicola De Filippo Michele Campaniello, Raffaella Santi, Isabella Angiuli, Gabriella Montera, Loretta Bittini, Francesco Errani e Roberta Li Calzi (Partito Democratico), invita a condannare ogni violenza e violazione dei diritti umani in Bielorussia e a promuovere solidarietà verso il popolo bielorusso usando i colori della bandiera nazionale simbolo delle manifestazioni.

L’ordine del giorno è stato approvato con 24 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle, Coalizione civica, gruppo misto-Nessuno resti indietro, gruppo misto-Al centro Bologna) e 4 non votanti (Lega nord, Fratelli d’Italia).

Il secondo ordine del giorno invita a promuovere l’uso della mascherina ed è stato presentato dal consigliere Vinicio Zanetti (Partito Democratico) e firmato dai consiglieri Raffaella Santi Casali, Luisa Guidone, Roberta Fattori, Michele Campaniello, Loretta Bittini, Raffaele Persiano, Simona Lembi, Nicola De Filippo, Piergiorgio Licciardello, Federica Mazzoni, Rossella Lama Giulia Di Girolamo (Partito Democratico) e Gian Marco De Biase (gruppo misto-Al centro Bologna).

L’ordine del giorno è stato approvato con 15 favorevoli (Partito Democratico, gruppo misto-Al centro Bologna) e 11 astenuti (Movimento 5 stelle, Lega nord, Coalizione civica, Fratelli d’Italia, gruppo misto-Nessuno resti indietro).