Consiglio comunale, approvato un ordine del giorno sulla piena operatività dell’Industria Italiana Autobus

6

BOLOGNA – Il Consiglio comunale ha approvato un ordine del giorno sull’Industria Italiana Autobus (ex Breda Menarini), per chiedere che “il Governo con i competenti Ministeri, possa adottare in tempi rapidi i necessari provvedimenti per garantire la piena operatività ad un’azienda strategica per il settore del trasporto pubblico e per la transizione ecologica, evitando danni alla reputazione aziendale presso clienti e fornitori. Che sia anche pienamente finanziato un piano industriale che preveda il rilancio del sito di Bologna”.

L’ordine del giorno, presentato dal consigliere Marco Piazza (Articolo 1) e firmato dai gruppi consiliari Partito Democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti e Verdi, è stato approvato con 24 voti favorevoli (Partito Democratico, Coalizione civica, Lepore Sindaco, Anche tu conti, Articolo 1) e 9 non votanti (Fratelli d’Italia, Lega Salvini Premier, Forza Italia, Bologna ci piace).