Con la torinese ToothPic la cybersecurity arriva alla finale della Startup Competition del Web Marketing Festival

6
Team ToothPic fondatori

RIMINI – Dal 15 al 17 luglio torna a Rimini – e online attraverso la piattaforma ibrida.io – per la sua 9^ edizione il Web Marketing Festival, l’evento dedicato all’ecosistema dell’innovazione, dell’imprenditoria, italiana e internazionale, di oggi e di domani.

Tra gli appuntamenti al centro dell’evento, come sempre, c’è la Finale della Startup Competition più grande d’Italia, che si svolgerà il 16 luglio e che – condotta anche quest’anno da Diletta Leotta e Cosmano Lombardo sul Mainstage del Palacongressi di Rimini – incoronerà i migliori progetti in gara. Tra percorsi di incubazione e benefit, il valore dei premi che incubatori, investitori e partner internazionali dell’iniziativa hanno messo in palio ammonta a 400.000 euro.

Alla Competition parteciperanno le sei startup finaliste selezionate tra le oltre 500 application ricevute quest’anno e tra queste spicca l’italiana ToothPic, startup innovativa made in Torino al servizio della cyber sicurezza.

Spin-off del Politecnico di Torino e incubata presso I3P, è stata fondata da Enrico Magli, Diego Valsesia, Giulio Coluccia e Tiziano Bianchi, ricercatori e professori del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni del Politecnico di Torino nonché inventori dei 4 brevetti alla base dei prodotti offerti dalla startup. ToothPic ha infatti inventato, progettato, sviluppato e brevettato una tecnologia MFA (Multifactor Authentication) unica al mondo. Permette infatti allo smartphone di diventare una chiave di accesso sicura per l’autenticazione online, eliminando così la necessità di ulteriori password o device esterni, sfruttando la firma nascosta e involontaria che lascia ciascuna fotocamera.

“Partecipare alla finale della Startup Competition è una grande occasione per presentare la nostra soluzione al pubblico e alla platea di esperti e rappresentanti di venture capital, investitori, partner corporate delle più rilevanti realtà dell’ecosistema innovativo”, spiegano i fondatori di ToothPic. “Il nostro obiettivo è aumentare la sicurezza dei processi per l’autenticazione online e la protezione degli assetti digitali di organizzazioni quali Banche, Assicurazioni, Corporate, Pubblica Amministrazione: in un momento storico in cui tutti i nostri dati, dai social all’Home Banking, sono custoditi su uno smartphone, è più che mai importante investire in tecnologie e soluzioni che tengano tutti al sicuro”.

Quella di ToothPic è una soluzione che assicura numerosi vantaggi: estrema sicurezza, poiché il dispositivo viene identificato tramite una caratteristica fisica random, non assegnata da un produttore e quindi non clonabile né mascherabile; convenienza, dato che l’adozione della tecnologia è estremamente semplificata non impone nuovi strumenti, device o ulteriori investimenti in hardware da parte delle società che la implementeranno.

Per maggiori informazioni, approfondimenti o interviste con ToothPic nell’ambito di WMF2021 è possibile contattare Agnese Vellar (+39 340 2620331; agnese@agenziapressplay.it) e Anna Meini (+39 328 9366097; anna@agenziapressplay.it)
L’evento potrà essere seguito anche tramite social sulla pagina Facebook del Web Marketing Festival e sul canale YouTube.